Risvegliarsi quando albeggia

Risvegliarsi quando albeggia
ché ti soffoca la gioia,
e dal tondo finestrino
contemplare l’onda verde,
o in pelliccia sopra il ponte
ascoltare nel maltempo
come battono i motori,
ed a nulla non pensare,
ma l’incontro presentendo
con colui ch’è la mia stella,
per il vento e per gli spruzzi
sempre più ringiovanire.

ANNA ANDREEVNA ACHMATOVA

Annunci
Published in: on marzo 17, 2017 at 07:31  Comments (5)  

The URI to TrackBack this entry is: https://cantierepoesia.wordpress.com/2017/03/17/risvegliarsi-quando-albeggia/trackback/

RSS feed for comments on this post.

5 commentiLascia un commento

  1. bella…il mattino ha l’oro in bocca..buongiorno Stefania

    • Grazie Max
      Tinti

  2. Meravigliosa per me. Piera

  3. L’amore in crociera! 🙂
    Molto bella!
    Alberto B.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: