Vorrei farti sbocciar, bel fiorellino

Vorrei farti sbocciar, bel fiorellino,
su un prato tutto verde e ben curato,
tutto innaffiato, e sempre ben pulito,
con l’ombra giusta e il sole ogni mattino.

Col buon concime adatto e genuino,
con verdi mani che amorevolmente
curano il giaciglio e per te, lor vanto,
fan sì che la tua terra stia a puntino.

Con chi sa liberarti da infestanti
per farti crescere in ambiente sano
e che i nocivi insetti, che son tanti

li caccerebbe…E per più sicurezza,
s’opporrebbe all’insorger del pantano.
Per dare al viver tuo giusta pienezza.

Armando Bettozzi

Annunci
Published in: on aprile 5, 2017 at 07:04  Comments (4)  

The URI to TrackBack this entry is: https://cantierepoesia.wordpress.com/2017/04/05/vorrei-farti-sbocciar-bel-fiorellino/trackback/

RSS feed for comments on this post.

4 commentiLascia un commento

  1. Bella poesia, dalla forma apparente di un sonetto, che riferita ad un fiore può essere benissimo letta riferita ad un bambino.
    Direi molto gradevole ed in ogni caso ottima la forma.
    Complimenti Armando!
    Alberto B.

  2. Accordo con alberto
    Di gradevole lettura per tutti
    Grazie
    Tinti

  3. Concordo anch’io con Alberto e Tinti, versi piacevoli da leggere che ben si addicono anche ai bambini. Grazie Armando, un caro saluto. Roberta

  4. Complimenti Armando! Piera


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: