Foibe

.
Tombe senza nomi
in un mondo di tenebre
tra tortuose gallerie.
Pozzi senza fondo
mai sazi d’ingoiare
corpi ancora vivi
straziati da sevizie.
Martiri villipesi
e dimenticati
per lunghi anni
da silenzi voluti.
.
Patrizia Mezzogori
Annunci
Published in: on aprile 9, 2017 at 07:40  Comments (5)  

The URI to TrackBack this entry is: https://cantierepoesia.wordpress.com/2017/04/09/foibe-2/trackback/

RSS feed for comments on this post.

5 commentiLascia un commento

  1. Bellissima pat e accorata con giusta rabbia!
    Tinti

  2. Indubbiamente la scelta colpevole del silenzio ha ancor più aumentato il dolore di chi ha perso familiari in quel dramma. Brava, sensibile Patrizia. Carlo

  3. Versi di forte denuncia per una vergogna che pesa sulla coscienza dell’umanità, scritta con rabbia e grande sensibilità. Brava Patrizia, condivido pienamente il tuo sdegno contro questo disumano e colpevole silenzio. Un caro saluto. Roberta

  4. Un pezzo di storia tremendo in una lirica stupenda Piera

  5. Concordo con quanto già detto da chi mi ha preceduto! Breve ed intensa denuncia di un pezzo dolente della nostra storia!
    Brava Patrizia!
    Alberto B.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: