Il tempo

il-tempo

E’ intrattenibile respiro

il tempo…

è il cuor che batte

o l’onda che la spiaggia

sempre percuote,

è un affrettarsi d’anime

in una sola direzione

per diseguali vie.

 

Diverso è quello

paziente di una madre,

o di una donna amata

che inspira primavera,

o di un vecchio intristito

che inverno espira;

diverso è il tempo

dell’andare o del ritorno.

 

Quello trascorso

paziente attende domande

per aggiustar la via

nel mutevole presente,

breve e talor sprecato

nel fissare il ponte

che s’apre sul futuro

immaginato e incerto,

dove ci aspetta il nulla…

o l’eternità.

 

Alberto Baroni

Annunci
Published in: on aprile 11, 2017 at 06:57  Comments (12)  

The URI to TrackBack this entry is: https://cantierepoesia.wordpress.com/2017/04/11/il-tempo-9/trackback/

RSS feed for comments on this post.

12 commentiLascia un commento

  1. Notevole

  2. MERAVIGLIOSA, Alberto! Piera

    • Sempre più mi piiace il tuo poetare
      Tinti

  3. Quanta Bellezza e Quanta….. Profondità
    In questa Tua…… Bellissima.
    Complimenti e…. Bravissimo.
    Poi oggi la pagina è Veramente…. Bella e il giorno mi è piu…. Lieto.
    Ciao Caro Poeta
    Passero

  4. Poesia profonda che culmina nella chiusa magistrale. Grazie Alberto e complimenti per la saggia riflessione. Un caro saluto. Roberta

  5. Ringrazio tutti voi per questi commenti che mi imbarazzano ma nello stesso tempo mi fanno felice; quando una riflessione vestita di poesia vedi che riesce ad entrare nei cuori di chi la legge è sempre un grande piacere.
    Grazie ancora!
    Alberto B.

  6. Hai sviluppato il tema in modo impeccabile. Il tempo da un punto di vista scientifico credo sia ancora mistero, ma dal punto di vista poetico ci hai fornito grandi spunti. Bravo Alberto. Carlo

  7. Un grazie di cuore anche a te Carlo!
    Alberto B.

  8. Meravigliosa! Complimenti Alberto.

    Graziella

  9. Un excursus completo e profondo sulla diversa visione del tempo, “intrattenibile respiro”
    Bellissima 🙂
    Elide

  10. Mi ha sempre affascinato il tema che hai qui trattato, con filosofico atteggiamento, reso con gran bel poetare. Complimenti. Piero

  11. Un grazie sentito agli ultimi tre commenti regalatimi da Graziella, Elide e Piero!
    Alberto B.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: