La mia vita

Ieri sera sono andato a teatro.
Comode poltrone vellutate,
luci soffuse, acustica perfetta,
scenografia reale.
Si rappresentava “La mia vita”,
atto unico e irripetibile.
Mi son seduto in prima fila.
Solo.

Gli attori hanno recitato
con scioltezza e disinvoltura,
con passione, senza finzione.
Fatti lontani, noti e dimenticati
si snodavano incalzanti.
Nascite, gioie, tristezze, morti
si alternavano incessanti.
Mi son commosso.
Tra un sospiro e l’altro
ho pianto e riso
a rivedere quei volti cari,
a riprovare quegli affetti.

È toccato recitare anche a me,
e per la prima volta l’ho fatto
senza impaccio, senza suggeritore,
ricordavo tutto con facilità,
perché non c’erano esigenti spettatori
e crudeli indagatori.
Alla fine, mentre Mani ignote
chiudevano il sipario e spegnevano
le luci, mi sono addormentato
nel silenzio della Notte.

Nino Silenzi

Annunci
Published in: on aprile 14, 2017 at 07:27  Comments (6)  

The URI to TrackBack this entry is: https://cantierepoesia.wordpress.com/2017/04/14/la-mia-vita-5/trackback/

RSS feed for comments on this post.

6 commentiLascia un commento

  1. Evocativa e delicata come sai fare tu nino
    Grazie
    Auguri
    Tinti

  2. Originalissima per come hai affrontato la rievocazione della tua vita!
    È vero spesso prima del sonno riviviamo parti della nostra esistenza che scorrono agli ochhi della mente come in un teatro, a volte ci fanno male, altre ci fanno ridere e poi l’oblio…
    Molto bella e molto bravo!
    Alberto B.

  3. Concordo con Tinti e Alberto, stupenda ed originale poesia dove emerge una forza poetica intensa ed evocativa. Complimenti all’Autore e Sinceri Auguri di Buona Pasqua a t tutti gli Amici del Cantiere. Roberta

  4. Anch’io concordo coi commenti precedenti. La vita di ciascuno é un teatro dove gli attori sono coloro che hanno partecipato a renderla tale. Molto bella la forza evocativa, fa apparire la poesia a volte come una narrazione, a volte anche come un sogno. Molto bella!

    Auguri sinceri di Buona Pasqua
    Giuseppe

  5. Che idea… particolare…. bravo! Piera

  6. Sogno o realtà?
    Il teatro della nostra vita visto dagli occhi del protagonista…
    Mirabile visione di ciò che è stato …
    Complimenti Nino..

    Raffaele Saba


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: