Megalomane

Costretto in una vita piatta,

dove è nonsenso l’umiltà,

eleggi il cinismo a religione

e, in esaltante ascesi tutta tua,

oltraggi l’altrui fragilità.

Ti fai ipocrita, bugiardo,

ragno nell’ombra tessi la tela

di una brillante vita parallela.

Adori queste tue capacità;

menti, raggiri e poi tradisci

l’amicizia, così come gli affetti,

con falsa dolcezza tratti l’amore

solo per affermar la tua grandezza.

Vita nascosta in cui tu sei speciale,

spregiudicato, altero, superiore,

non hai sensi di colpa nel fiaccare

le vittime del tuo perverso gioco

per goder della loro umiliazione.

Il tuo vivere è una continua fuga

dalla coscienza, dalla verità…

Gli altri? Solo riflessi in uno specchio

di una realtà di cui tu non fai parte;

manipolarli è l’unica tua arte.

 

Alberto Baroni

Annunci
Published in: on aprile 20, 2017 at 07:06  Comments (12)  

The URI to TrackBack this entry is: https://cantierepoesia.wordpress.com/2017/04/20/megalomane-2/trackback/

RSS feed for comments on this post.

12 commentiLascia un commento

  1. Ben detto Alberto, poesia efficace, piaciuta!

  2. Caro Alberto in questa tua poesia trovo lo specchio di una società vuota di valori, apprezzo molto la tua denuncia e trovo la chiusa finale un reale cameo. Grazie per la condivisione, un caro saluto. Roberta

  3. Grazie Simone e grazie Roberta! Sì! In effetti di simili personaggi la nostra società ne produce in quantità industriale.
    Penso che ci siano sempre stati, ma oggi molti di più; a volte sono persone a di sopra di ogni sospetto; quando te ne accorgi è sempre tardi.
    Alberto B-

  4. Detti anche”sensi unici”. Così li apostrofo.
    Molto Vera, molto Bella e Ottima come sai fare Tu.
    Un caro saluto Caro Poeta
    Passero

  5. Bravo alberto nel delineare i tratti tipiti di ci manipola astutamente senza provare sensi di colpa in quanto privo di coscienza morale.
    Grazie
    Tinti

  6. Essere poeti non è solo cantar di rose e fiori, il difficile è trattare poeticamente temi attuali, come in questo caso,dove l’animo umano “abbruttisce ”
    E tu poeta, Cantore, Menestrello di rime sciolte al vento…Lo sei.

    COMPLIMENTI Alberto…

  7. In effetti hai ragione, Alberto! In maniera diversa abbiamo espresso lo sdegno e lo sgomento per un genere di umanità davvero immorale. Grazie per il tuo commento, alla mia poesia, e grazie per averci trasmesso la tua. Per me significa molto, sapere che in questo mondo ci sono ancora anime belle, che avversano certi individui spregevoli. Grazie di cuore, molto bella la tua lirica! Danila

  8. Vi ringrazio tutti, Tinti, Il Passero, l’amico Raffaele per le belle parole che avete dedicato a questa mia ed un abbraccio a Danila nei confronti della quale, per quanto espresso nella sua bellissima poesia, ho sentito una profonda fratellanza d’intenti.
    La vostra approvvazione sia per l’argomento trattato, e per come è stato trattato ( la forma) mi ha lusingato e fatto felice.
    Alberto B.

  9. Molto “forte” e pienamente condivisibile caro Alberto! Piera

  10. E come non condividere l’indignazione che è nei versi dell’ottimo Alberto? Versi che sono atto d’accusa verso chi, malamente, ci condiziona e governa, resi con sapiente maestria. Complimenti. Piero

  11. Grazie di cuore anche a voi Piera e Piero…onorato dell vostre parole!
    Alberto B.

  12. Di questa ho ancora un paio di file, te lo ricordi vero? Collaborazione, editing, ecc…
    Alla fine è venuta proprio bene,

    Salutami Axum e la lupacchiotta 🙂

    Foglia (Lucciolavagabonda)


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: