Ogni giorno

nuova vita
ribolle
paura,
teme
solitudine,
spera
amore.
Come si riempie
il pozzo della notte?

Simone Magli

Annunci
Published in: on aprile 22, 2017 at 07:44  Comments (9)  

The URI to TrackBack this entry is: https://cantierepoesia.wordpress.com/2017/04/22/ogni-giorno-2/trackback/

RSS feed for comments on this post.

9 commentiLascia un commento

  1. buongiorno…

  2. Con l’ Amore …Carissimo Amico.

    • Vero Raffaele, ma la poesia non deve dare risposte

  3. Si’ con l’amore… come dice Raffaele… ma bella la tua… Piera

  4. Quanto la sento mia, anche per me la notte è spesso un pozzo incolmabile durante la quale più forte è la solitudine e vana la speranza d’amore.
    Bellissima, complimenti sinceri,
    Foglia

  5. Bellissima e vera metafora, la notte resta sempre un doloroso scoglio quando arriva il buio e torna forte il desiderio dell’amore. Bravo Simone, grazie per l’emozione. Un caro saluto. Roberta

  6. Mi associo ai commenti sopra.
    Grazie, Graziella

    • Anche io mi associo e mi congratulo
      La notte porta vuoti immensi di carezze di amore..
      Tinti

  7. Grazie mille a tutti voi per aver captato le emozioni


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: