Quanto di bel stasera sei vestita

Quanto di bel stasera sei vestita,
che dea bellezza d’affacciarsi sdegna!
Degna sei tu a vincer la partita
di chi tra voi è di beltà più pregna.

Come l’artista nella tela segna,
-mio bell’incanto, stella mia fiorita –
il cuore mio la mente mia impregna
di te per quando, pur, sarai partita.

Quest’io faccio, ora nel guardarti,
che in me, tale bellezza che commuove,
voglio tenere…per mai più scordarti.

La pelle tua lisciar vorrei…palparla…
Sentir con te che tutto mi si smuove,
e tanta dolce smania in te affogarla.

Armando Bettozzi

Annunci
Published in: on aprile 22, 2017 at 10:31  Comments (5)  

The URI to TrackBack this entry is: https://cantierepoesia.wordpress.com/2017/04/22/quanto-di-bel-stasera-sei-vestita/trackback/

RSS feed for comments on this post.

5 commentiLascia un commento

  1. Stupenda…
    Quanta passione…

    Complimenti Armando anche per la forma la musicalità e la metrica…

  2. Bravissimo! Piera

  3. Un bel sonetto colmo di passione, bravo Armando. un caro saluto. Roberta

  4. Ah! I sonetti, sempre belli sono! Questo tuo suona alla perfezione.
    Bella la passione per la donna amata!
    Alberto B.

  5. Chapeau Armando per la tua lirica direi perfetta

    Tinti


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: