Il porto sepolto

Vi arriva il poeta
e poi torna alla luce con i suoi canti
e li disperde

Di questa poesia
mi resta
quel nulla
d’inesauribile segreto

GIUSEPPE UNGARETTI

Annunci
Published in: on aprile 30, 2017 at 07:23  Comments (5)  

The URI to TrackBack this entry is: https://cantierepoesia.wordpress.com/2017/04/30/il-porto-sepolto/trackback/

RSS feed for comments on this post.

5 commentiLascia un commento

  1. Grande regalo questa poesia, grazie Massimo. Buona domenica e buon 1 Maggio a tutti. Roberta

  2. Grazie
    Tinti

  3. Il grande della piesia! Piera

  4. Ragazzi, che poesia! Ci si affanna tanto per imitarlo ma… non c’è storia.
    Sandro

  5. In pochi versi, mille immagini…una poesia!
    C’è sempre da imparare da questo grande poeta!
    Grazie Max!


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: