Grido d’amore

Si potrebbe morire
con gli occhi
puntati al cielo aperto:
vedi le stelle
anche in pieno giorno,
quando il vento
ti aiuta a respirare
proprio all’ultimo momento
di un incanto
vivido e trascendente.

Si potrebbe morire
con la bocca amara
riempita di parole amare
ansiose di scoppiare
come il freddo
che si perde
nel ghiaccio trasparente.

Si potrebbe vivere
ancora per un pò,
amare divinizzando,
perchè potresti regalare un sorriso
a chi ti ha amato
senza che tu
l’abbia mai saputo.

Glò

Annunci
Published in: on maggio 14, 2017 at 07:15  Comments (4)  

The URI to TrackBack this entry is: https://cantierepoesia.wordpress.com/2017/05/14/grido-damore/trackback/

RSS feed for comments on this post.

4 commentiLascia un commento

  1. Bella, complimenti

  2. Bello e profondo il tuo grido d’amore, complimenti Glo’, un caro saluto. Roberta

    • Un urlo fondo che arriva al cuore
      Brava glo’
      Tinti

  3. Brava! Piera


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: