Ode ad un’amante

Fa brillare il tuo amore,
tu che sei fatta di carne,
tu terra germogliante
fallo bruciare nel fuoco
dei miei desideri

colma con la tua musica
la mia mente
tu vissuta
sotto un cielo diverso
hai negl’occhi il colore
nelle labbra il sapore
di un mondo fantastico

sei un frutto che vive,
sei musica sei l’arpa
che canta il tuo amore
tu suoni e ti posi
sul mio silenzio

tu dormi leggera
amorosa
e il tremore del sangue
mi risveglia al mattino
nel tuo stesso tepore
sembrano cerchi nell’acqua
i sogni sognati
tu sei carne sei vita

Marcello Plavier

Annunci
Published in: on maggio 23, 2017 at 06:55  Comments (4)  

The URI to TrackBack this entry is: https://cantierepoesia.wordpress.com/2017/05/23/ode-ad-unamante/trackback/

RSS feed for comments on this post.

4 commentiLascia un commento

  1. Versi intensi, colmi di amore e passione, quasi un sogno vissuto ad occhi aperti. Sempre vivo fra noi il caro Marcello, grazie Massimo. Roberta

  2. È molto bella Marcello. “Tu suoni e ti posi sul mio silenzio”. Tutta piena di passione, di fuoco e acqua, di amore carnale e sogno, il piacere della vicinanza, la presenza dell’amata trasfigura la vita

    • Caro Marcello quanto amore avevi dentro!
      Tinti

  3. Piena d’amore… Piera


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: