Un fiume il tuo vissuto

Un fiume il tuo vissuto,  

scorso fra errori e gioie    

dove nell’alba hai navigato  

con immensa fame di sapere.

Hai stretto fra le mani rose,

subito spine                          

e il cuore mai saziato.          

Hai inseguito miraggi,        

cercando in quel sapere

impraticabili verità,                      

reiterando errori                                      

che ti hanno ferito                      

e alla fine cambiato                        

a più mite coscienza di te stesso.

Poi hai capito                                    

che il saper non è saggezza…

e l’hai trovata                  

delicata in fondo al cuore.                

Ora più certo è il passo                          

che stampa le tue orme,                

che fors’altre affiancheranno

pur senza mai calcarle.

Cicatrice d’esperienza,                    

la saggezza è solo tua…            

e non la puoi insegnare.

Ancor oggi,                                  

quel fiume fattosi tardo,            

pullula d’illusioni,                                      

ma non ne sei più attratto;              

godi, senza toccarle,

del profumo delle rose.

 

Alberto Baroni

Annunci
Published in: on giugno 4, 2017 at 07:27  Comments (14)  

The URI to TrackBack this entry is: https://cantierepoesia.wordpress.com/2017/06/04/un-fiume-il-tuo-vissuto/trackback/

RSS feed for comments on this post.

14 commentiLascia un commento

  1. Itinere della vita con negativo e positivo dell’operare incise in bellissime immagini col bulino della poesia sulla lastra della verità.
    Giovanni De Simone

  2. Leggo il tuo commento e ne sono felice! Grazie Giovanni!
    Alberto B.

  3. Molto bella, di grande profondità!

    • Chiunque tu sia…Grazie anonino! 🙂

  4. E’ bellissima! “Sapere non è saggezza…”
    Tutto giusto caro Alberto, condivido in pieno.
    Sandro

  5. Bravissimo Alberto, questa tua è un fiume di poesia che scorre lungo il corso della vita, una perla di vera saggezza anche la chiusa. Grazie per la condivisione, un caro saluto. Roberta

    • Complimenti Alberto, come sempre scavi nell’inconscio, tu stesso, saggio, hai percorso il fiume dalla vita ed ora sai che la saggezza è la somma delle esperieze, non si può comprare si può solo acquisire…e con il tempo ripercorrere le orme del passato con il giusto peso.

      Grazie
      Raffaele.

  6. Profondissima, con chiusa stupenda!

    Graziella

  7. Sempre Belle le tue Belle.
    La classe non è acqua e l’esperienza…vale.
    Ciao Caro.
    Passero

    • Bellissima fonda e speciale nel finale
      Grazie caro
      Tinti

  8. Il fiume della vita scorrendo al suo passaggio incontra rose e spine, perciò matura di esperienza e di saggezza. Molto bella la chiusa che rispecchia l’ettà matura dove nemmeno le illusioni fanno effetto rimangono solo i bei rricordi, che sono il profumo dele rose

    Giuseppe

  9. Meravigliosa Alberto!!! Piera

  10. Poco da aggiungere ai precedenti commenti, concordando con chi li ha espressi. Aggiungo un convinto plauso e complimenti per questo malinconico guardare alla vita , così bene espresso. Piero

  11. Nel ringraziare per aver letto e commentato con partecipazione questa mia qui di seguito vi elenco:
    Grazie Sandro, Roberta, Raffaele, Graziella, Il Passero, Tinti, Giuseppe, Piera e Piero…grazie di cuore!
    Alberto B.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: