Granello di sabbia

Sperduta nello strazio delle parole

che hanno ferito il cuore,
mi aggrappo alla poesia 
trascinando i piedi
in un’impervia salita 
che appare senza fine
 
Non elemosinerò la tua attenzione
ne quell’amore tanto dichiarato
che solo lacrime di sangue
han saputo far nascere,
offuscando ogni pensiero
con pungenti domande 
 
Ruderi spinosi, diroccate  melodie
in un vortice snervante di trabocchetti, 
hanno eroso ogni mia forza
rendendomi ancora una volta
granello di sabbia 
intrappolato in una clessidra
.
Patrizia Mezzogori
Annunci
Published in: on giugno 29, 2017 at 07:06  Comments (6)  

The URI to TrackBack this entry is: https://cantierepoesia.wordpress.com/2017/06/29/granello-di-sabbia/trackback/

RSS feed for comments on this post.

6 commentiLascia un commento

  1. Molto bella l’immagine del granello intrappolato nella clessidra.
    Sandro

  2. Una chiusa sublime per una triste e bella poesia
    Ciao cara
    Tinti

  3. Molto bella! Piera

  4. Stupenda poesia per immagini e sofferenza amorosa, una perla quel granello intrappolato nella clessidra, complimenti di cuore cara Patrizia, mi hai regalato forti emozioni. Un caro saluto. Roberta

  5. CVoncordo con Roberta.

  6. Condivido con Roberta.
    Un caro saluto
    Graziella


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: