Riposo

Riposo

su aliti di vento

arrivati

da un polo lontano

Ascolto afonie

di viaggi di sola andata

un treno alato

sfiora i miei pensieri

Credo di essere

in un aldilà

che altri rifuggono

seppure nella luce

Profumo di zagare

mani che respirano

nelle densità

di un cielo ammorbato

e penso

 

Gavino Puggioni

Annunci
Published in: on luglio 4, 2017 at 07:41  Comments (3)  

The URI to TrackBack this entry is: https://cantierepoesia.wordpress.com/2017/07/04/riposo-3/trackback/

RSS feed for comments on this post.

3 commentiLascia un commento

  1. Un riposo profondo e intimo che apre le porte all’infinito, grazie Gavino per la sentita condivisione, un caro saluto. Roberta

  2. Bella! Di grande respiro.
    Un caro saluto, Gavino.

    Graziella

    • Grazie davvero Gavino per quanto mi hai passato
      Tinti


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: