Capisco, vecchi, la solitudine che vi fa stare all’ombra

perché il sole è troppo caldo per un cuore stanco.
Rintanati nelle case, dalla seggiola di legno fate
capolino alla finestra. Con gli occhi semichiusi
e la mano tesa sulla fronte, sbirciate il parco,
dove giovani ignudi vi rammentano che l’ombra,
nasconde solo ciò che non si è vissuto.

Simone Magli

Annunci
Published in: on luglio 26, 2017 at 07:41  Comments (4)  

The URI to TrackBack this entry is: https://cantierepoesia.wordpress.com/2017/07/26/capisco-vecchi-la-solitudine-che-vi-fa-stare-allombra/trackback/

RSS feed for comments on this post.

4 commentiLascia un commento

  1. che malinconia… Bella

    • Grazie

      • Come sempre Simone mi prendi al cuore
        Tinti

  2. Poche righe per ambientare alla perfezione una grande verità!
    I miei complimenti Simone!
    Alberto B.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: