Anche domani

Anche domani

come oggi

sarò qui

a pensarti

a leggerti

a voltarti

in pagine infinite

di scrittura

memoria e vita

e dopo

stanco di niente

riprenderò

a scriverti

 

Gavino Puggioni

Published in: on dicembre 5, 2017 at 07:31  Comments (6)  

Anna

Cosa fai,
dove sei,
cosa pensi ?
Me lo chiedo
ogni tanto,
quando i ricordi
mi riportano
incontri furtivi,
lontani da sguardi indiscreti,
lungo le baracche del lido.
Cosa fai,
dove sei ?
Ormai è tardi.
Forse, marmocchi
con l’argento vivo
occupano le tue giornate,
e le tue dita
più non scorrono
sul piano armonioso.
Cosa pensi?
mi chiedo ogni tanto
quando la mente
ti ricorda giuliva
ad un appuntamento
che rimane
un sogno
ormai lontano
e, forse, dimenticato.

Salvatore Armando Santoro

Published in: on dicembre 5, 2017 at 07:29  Comments (7)  

Questa nebbiolina

A Lisa

Questa nebbiolina avvolge
momenti appesantiti
dal ticchettar d’ogni giorno che sale
e che scende
di adesso,
e par nascondere quei ch’oltre ogni nebbia
appaion, però, chiari, e luminosi
con la pelle levigata, e i capelli al vento…

La musica che forte si diffonde
e assieme all’abbaiar stizzoso
va a rimbombar per l’aria, non nasconde
la melodica colonna sonora, dolce,
che al rimembrar si scioglie come miele
e note all’alma effonde,
e brividi riporta – quasi sembra ieri –
di quando il fiato, in noi
facevano mancare…

Armando Bettozzi

Published in: on dicembre 5, 2017 at 07:24  Comments (2)  

Porterò a Yedo in dono

Porterò a Yedo in dono

il vento del Fuji

nel mio ventaglio.

 

MATSUO BASHŌ

Published in: on dicembre 5, 2017 at 06:52  Comments (2)