Membri peripatetici

Ove occhio cade mentre fo poesia?

Sulla cordella della tapparella,

e alla finestra con ragazza snella

che adocchia giù nel brolo 2 l’osteria.
 

Ove occhio spia mentre fo poesia?

A quella man veloce che favella

e ner su bianco induce la storiella

sognando un crocchio d’eros sulla via.
 

O Lorenzo, ben assicuri, ai membri

di poesia dal giovine all’anziano,

gran gusto grazie alle odi che tu smembri.
 

E noi peripatetici l’arcano 3,

ad ovest sud o nord sotto alti cembri 4,

al fano 5 ardiamo 6. Ma il vero è a est: Fano 7!

 

Sandro Sermenghi

 

1 membri peripatetici: per estensione gli allegri e acuti ricercatori del sito letterario “Poetare.it” tenuto nel web dal prof. Lorenzo De Ninis i quali, dopo ogni ora di tastiera, vanno a fare una passeggiatina  (dopo il 335 a.C., Aristotele fondò ad Atene il Liceo, scuola filosofica detta Peripato perché in sede vicina a un tempietto sacro ad Apollo Licio e a un giardino con un viale per il passeggio; in greco peripatêin = passeggiare);

2 brolo: giardino;

3 arcano: la poesia/enigma che cela un messaggio;

4 cembri: cembro, o cìrmolo, albero delle Pinacee;

5 fano: tempio; vedi anche 7;

6 ardiamo: come verbo ardire, per “osiamo offrire il nostro arcano/poesia”; oppure, ed anche, come verbo ardere, perché l’arcano/poesia “con la sua forza promana luce come, e più, di tanti ceri ardenti offerti al tempio/fano”;

7 Fano: città delle Marche; ma anche Fano, figlio di Dioniso dio della vite, che nella lista di Apollodoro figura d’essere imbarcato insieme al fratello Stafilo (grappolo, in greco) sulla nave Argo (rapido, dal nome del suo costruttore figlio di Arestore) che portava gli Argonauti guidati da Giasone nella sua ricerca del Vello d’oro, che fu conquistato e consegnato a Pelia: forse, dopo tanti secoli, il Vello d’oro è finito a Fano?

Annunci
Published in: on febbraio 2, 2018 at 07:27  Comments (1)  

The URI to TrackBack this entry is: https://cantierepoesia.wordpress.com/2018/02/02/membri-peripatetici/trackback/

RSS feed for comments on this post.

One CommentLascia un commento

  1. Unico
    Tinti


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: