Rendez vous

Vorrei incontrare mio padre

per fare il punto e per tanto amore

gli direi, tirata a scusa, di ogni mia arte.

Vorrei ritrovare quel tipetto biondo

perduto per sbaglio

e scoprire se bacia ancora con l’identico garbo.

Vorrei riconoscermi, oltre barriera,

così com’ero

e meglio ancora.

Gli appuntamenti che do

ogni singola sera

e che andranno delusi.

 

Anna Zucchini

Published in: on marzo 16, 2018 at 07:31  Lascia un commento  

The URI to TrackBack this entry is: https://cantierepoesia.wordpress.com/2018/03/16/rendez-vous/trackback/

RSS feed for comments on this post.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: