Il porto

Oceano i pensieri

onde s’infrangono

schiuma bianca

s’increspa

si acquieta

cerca dimora

si completa

modulate onde

respirano correnti

si culla la vita

al suono di uccelli marini

osservo quel faro

quel porto atteso

 

Maristella Angeli

Published in: on ottobre 8, 2018 at 07:32  Comments (2)  

La regola del pianto

Troppo! Sarebbe chiedere alla luna

di non nascondersi,

quando tu per prima ti nascondi

dietro silenzi che a decifrare

è perderci la testa

come dentro un rebus.

 

Quante complicanze!

 

La vita è un rivolo di pianto

che con la vita nasce,

e se lo lasci andare,

donandoti un sorriso

dolcemente muore.

La luna

puoi stare certa,

ritornerà a brillare.

 

Claretta Frau

Published in: on ottobre 8, 2018 at 07:30  Lascia un commento  

L’uva

Non starò a rimpiangere le rose
Appassite a una lieve primavera;
Mi è cara anche l’uva sui tralci
A filari maturata su un pendìo.
Bellezza della mia fertile valle,
Gioia d’autunno dorato,
Affusolato e diafano,
Come le dita di una tenera fanciulla.

ALEKSANDR SERGEEVIČ PUŠKIN

Published in: on ottobre 8, 2018 at 07:17  Lascia un commento  

La seduzione

Volete una granita al limone, signorina?
Mica i tacchini di adesso, che eleganza
che gesti delicati con mani da lavoro.
Mettevano un po’ timide la catenina in bocca
allora lo capivi che le ragazze in fiore
potevano ascoltarti le ore, là sedute
su una cadrega in paglia sotto una lampadina.
La mia cugina prima era pallida, un po’ ossuta
faceva dei gran bagni di luna là alla bassa
con tutta la rugiada ai capelli e un po’ di cipria
sui brufoli a nasconderli all’uomo.
Poi tornava
toglieva la sottana nell’ombra al camerone
credendo noi dormissimo duri.
Poi, piegata, lasciava un po’ di miele di donna all’orinale.
La notte ci sembrava che gli alberi là fuori
venissero con passi di lupo sopra i vetri;
un vento di tempesta le volte soccorreva
i campi moribondi di sole, e i nostri anni
di labbra insanguinate e di inguini pelosi.

Massimo Botturi

Published in: on ottobre 8, 2018 at 06:54  Lascia un commento