La regola del pianto

Troppo! Sarebbe chiedere alla luna

di non nascondersi,

quando tu per prima ti nascondi

dietro silenzi che a decifrare

è perderci la testa

come dentro un rebus.

 

Quante complicanze!

 

La vita è un rivolo di pianto

che con la vita nasce,

e se lo lasci andare,

donandoti un sorriso

dolcemente muore.

La luna

puoi stare certa,

ritornerà a brillare.

 

Claretta Frau

Published in: on ottobre 8, 2018 at 07:30  Lascia un commento  

The URI to TrackBack this entry is: https://cantierepoesia.wordpress.com/2018/10/08/la-regola-del-pianto/trackback/

RSS feed for comments on this post.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: