Sulla scogliera

AUF DER KLIPPE

Leicht willst du sein und ein Schwimmer
im dunklen, im trunkenen Meer:
so gibt ihm den Tropfen zu trinken,
darin du dich nächtens gespiegelt,
den Wein deiner Seele im aug.
Dunkler das Meer nun, trunken:
Dunkler und schwerer Gestein!
Schwer willst auch du sein und rollen,
im Aug den versteinten, den Wein.

§

Leggero vuoi essere e un nuotatore
nel mare oscuro, ebbro:
dagli allora da bere la goccia,
ove ti sei specchiato di notte,
nell’occhio il vino della tua anima.
Più scuro ora il mare, ebbro:
più scuro e più pesante roccia!
Pesante vuoi essere anche tu e rotolare,
nell’occhio l’impietrito, il vino.

PAUL CELAN

Published in: on febbraio 26, 2019 at 06:54  Lascia un commento  

The URI to TrackBack this entry is: https://cantierepoesia.wordpress.com/2019/02/26/sulla-scogliera/trackback/

RSS feed for comments on this post.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: