E semmai

.
E semmai un giorno dovessi perdermi
in questo alone di confusione che è la realtà,
mi basterà seguire la corrente dei miei sbadigli
e risalire sulla volta della notte e cercare fra tanti
quel puntino di luce nel cielo stellato …
.
E ritrovarti
.
Pierluigi Ciolini
.
Per quelli che non sono più con noi
Published in: on maggio 24, 2019 at 07:39  Lascia un commento  

E dall’ombra ad un ramo

Forse assomigliare ad un’ombra,
e dall’ombra ad un ramo…
luna coda di miele
attraversa la mia spalla nuda
come una donna
senza che l’amore per le piccole cose
si risani…

forse assomigliare ad un’ombra,
e dall’ombra ad un ramo…
giovane dolcenero poeta
storpiare gli oceani
è la tua goccia di destino…

Massimo Pastore

Published in: on maggio 24, 2019 at 07:34  Lascia un commento  

Parole

.
Sento parole 
Parole parole
Che perdono
Di senso
.
Le parole vere
Pulite e giuste
Sono pietre 
E devono esserlo
Di nuovo
.
Altrimenti i nostri
Bambini
Impareranno
Lingua falsa
E non parleranno
Più
.
Ho bisogno
Di rivedere
Occhi labbra
Mani lacrime
Sorrisi e baci
Veri di cuore
Intinti di anima
E cosparsi di 
Fonte azzurra
.
Tinti Baldini
Published in: on maggio 24, 2019 at 07:18  Comments (6)  

Samarcanda

Ora tu passi lontano, lungo le croci del labirinto,
lungo le notti piovose che io m’accendo
nel buio delle pupille,
tu, senza più fanciulla che disperda le voci…

Strade che l’innocenza vuole ignorare e brucia
di offrire, chiusa e nuda senza palpebre o labbra!

Poiché dove tu passi è Samarcanda,
e sciolgono i silenzi tappeti di respiri,
consumano i grani dell’ansia –

attento: fra pietra e pietra corre un filo di sangue,
là dove giunge il tuo piede.

CRISTINA CAMPO

Published in: on maggio 24, 2019 at 06:58  Lascia un commento