L’ultima rosa

L’ultima rosa
s’affaccia tediosa
allaga la campagna
odor nel ciel ristagna
viva e odorosa.

Col verde si confonde
l’ultima rosa
svetta e non riposa
allegra si distende
gialla ed ariosa.

L’ultima rosa
s’accompagna al canto
di un cardellino tra i rami saltellante
d’una quercia che non è mai sfiorita,
muore giammai la vita!

Salvatore Armando Santoro

Published in: on giugno 11, 2019 at 07:28  Lascia un commento  

The URI to TrackBack this entry is: https://cantierepoesia.wordpress.com/2019/06/11/lultima-rosa-3/trackback/

RSS feed for comments on this post.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: