Sul lago s’è fermata ora la luna

Sul lago s’è fermata ora la luna,
e sembra una finestra spalancata
in una casa calma e illuminata,
dove sia penetrata la sfortuna.

Forse il padrone morto han riportato,
o la padrona via se n’è fuggita,
o la bimba più piccola è sparita:
sul lago una scarpetta han ritrovato.

Nulla si vede. Un funebre destino
Presentendo, noi siam rimasti muti.
Cantan le preci per i morti i gufi
E il vento caldo infuria nel giardino.

ANNA ANDREEVNA ACHMATOVA

Published in: on ottobre 21, 2019 at 07:31  Lascia un commento  

La moda der “manna”

“Mànna qua”…”Mànna llà”…’N tot pe’ ognuno
‘n fa male a nisuno…Si che mode…!
Che oramai le stann’a…ffàlle sode!
L’unica è a penzà a quer che nisuno

daggià ha penzato…e che già ce incassa…
“Mannàte!…Pe sarvà!…P’aiutà!…”,
dicènno anche quanto hai da mannà!
Ma mmo’… nu è troppo?…E er troppo…nu scassa?…

Tutt’ er giorno in tutte le tivvù…
Su pe internet…Ce pìeno pe tonti…
‘N fanno manco vedé ‘i renniconti…
Penzi a l’imbròji…e ‘n ce credi più!

Vòi fà li sòrdi?…Ècco…Trovato!
Vedémo ‘n po’… a chi se pò aiutà…
Ah, sì!…le purci pe ffà grattà
cristiani e cani…Ché va sarvato

er gratta-gratta, che…si scompare
nun se vedrebbe più quer bèr gesto
che pe quanto possa èsse indiggesto
e a ‘n certo quarmòdo anche vorgare,

è…cosa umana…Pe cui, mannàte!
Sarete tesserati purciari
co diritto, ne li giorni pari,
de indimenticabbili grattate!

Armando Bettozzi

Published in: on ottobre 21, 2019 at 07:30  Lascia un commento  

Yemen guerra dimenticata

C’è silenzio
su questa guerra
e carestia
imposta.
“Noi
ripudiamo la guerra
vogliamo la pace …”
Meglio parlare
di spettacoli
di vacanze
di calcio
immigrati.
Lo Yemen stremato
seppellisce
leggeri bambini
morti di fame.
Cosa importa …
se non
fabbricare bombe?

Graziella Cappelli

Published in: on ottobre 21, 2019 at 07:15  Comments (5)