Cotoneaster

D’estate appari quasi trascurabile.

D’inverno, spoglio e scheletrico.

Ma in autunno sei un’esplosione

di colori intensi, graduati nel giallo

arancione e rosso, come se fuoco

ardesse, simile al rovo di Mosè 

sul Monte Oreb. 

A farti eco l’oro della forsizia, 

le cui foglie ingiallite paiono fiorire

come  i suoi figli a primavera.

Dipingete così uno spoglio angolo

del giardino dandogli la parvenza

di un caldo e solare giorno estivo.

Invece è novembre, e piove.

 

Danila Oppio

Published in: on dicembre 7, 2019 at 07:32  Comments (7)  

The URI to TrackBack this entry is: https://cantierepoesia.wordpress.com/2019/12/07/cotoneaster/trackback/

RSS feed for comments on this post.

7 commentiLascia un commento

  1. Bello è questo colorato acquerello, reso in poesia dai tuoi bei versi. Un caro saluto. Piero

  2. Conccordo con Piero.
    Giovanni

  3. Grazie di cuore, Piero e Giovanni!

  4. Bellissimi versi
    Tinti

    • grazie Tinti! Era una foto in poesia, guardando il mio giardino novembrino! ciao cara!

  5. Bellissima!!!!!
    Ciao, Danila.

    Graziella

    • Carissima, grazie mille!


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: