La leggenda dei sogni d’oro

Si spengono le luci
sull’ultima giornata;
a vivere la notte
s’apprestano le case.

Tra poco giungerà
con ali d’oro il sonno
e  cipria d’oro allora
dall’ali scuoterà.

Così nasce l’augurio
“abbi i tuoi sogni d’oro”
di tenerezza pieno,
che ha fiaba nel ricordo.

Sandra Greggio

Published in: on dicembre 14, 2019 at 07:29  Comments (4)  

The URI to TrackBack this entry is: https://cantierepoesia.wordpress.com/2019/12/14/la-leggenda-dei-sogni-doro/trackback/

RSS feed for comments on this post.

4 commentiLascia un commento

  1. Bella! Ciao Sandra.
    Sandro

  2. Grazie Sandro. Guarda che tengo d’occhio tutti i progressi che fai, ma che dico? Ormai sei affermato e ti faccio i miei più vivi complimenti, estesi a Maristella, perché dietro ad un grande uomo c’è sempre una grande donna. Ma…aspetta un po’…dietro una grande donna c’è sempre un grande uomo. Sì, decisamente meglio.
    Sandra

    • Grazie Sandra, una risposta decisamente simpatica. Tanti auguri!!!

  3. Dolcissima la tua poesia. Auguri, Buone feste!
    Giuseppe


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: