La favola del lupo e dell’agnello

LA FOLA DEL LUPO E DE L’AGNEL

G’ò domandà a ‘n amigo
che l’è come en fradel:
la setu ti la fola
del lupo e de l’agnel?
Mi l’ò emparà a memoria
quando naseva a scola
e dolo no l’ò pì desmentegà.
Subito l’à tasù
e no l’à gnan fiatà
po, serio, el m’à risposto:
ma ti ne la to vita
me ditu quanti lupi t’è encontrà?

§

Ho domandato ad un amico
che è come un fratello:
la sai tu la favola
del lupo e dell’agnello?
Io l’ho imparata a memoria
quando andavo a scuola
e poi non l’ho più dimenticata:
Subito è rimasto in silenzio
e non ha neppure fiatato
poi, serio, mi ha risposto:
ma tu nella tua vita
mi dici quanti lupi hai incontrato?

Bruno Castelletti

Published in: on febbraio 7, 2020 at 07:38  Comments (1)  

The URI to TrackBack this entry is: https://cantierepoesia.wordpress.com/2020/02/07/la-favola-del-lupo-e-dellagnello/trackback/

RSS feed for comments on this post.

One CommentLascia un commento

  1. […] via La favola del lupo e dell’agnello — Cantiere poesia […]


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: