Questa notte

Questa notte c’è agitazione.
Anche gli animali del bosco sono in fermento.
La gazza pare arrabbiata e altri le fanno eco.
Poi tutto si accheta.
Nel buio si sente il fruscio del fiume
Si percepisce la densità umida
Dell’aria e del fogliame
D’improvviso è una notte normale
Una pace silente m’assale
Minuti senza tempo in cui
Si aggregano vissuti passati
Immersioni momentanee dove
Tutto è uguale e immutato
Da sempre
Dove non esiste
Il tempo umano inventato
Ma è la natura che regna

azzurrabianca

Published in: on maggio 9, 2020 at 07:32  Lascia un commento  

The URI to TrackBack this entry is: https://cantierepoesia.wordpress.com/2020/05/09/questa-notte-4/trackback/

RSS feed for comments on this post.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: