Andar per nidi

Fermarsi
dove fiorisce
il biancospino
erba gentile
sui rovi
corone di bacche.
Ranuncoli gialli
nel fosso e
la quercia solitaria
ancor
nuda d’inverno.
Andar per nidi
nel brulicar d’insetti
e petali fugaci.
Rotolarsi
nei colori
rubare al cielo
ali di falco.

Graziella Cappelli

Published in: on maggio 13, 2020 at 07:38  Comments (13)  

La finestra sul cortile

Non ho certezze
da cantare al vento
ho sguardo attento
a scandagliare il presente
danzano intatti i ricordi
sulla soglia di casa
arsa di sole.
Riemergo dal sogno
silenzio e dolore
accompagnano i giorni
ne usciremo ripeto a me stessa
mentre una sirena in lontananza
stilla di gelo il sangue.
Respiro lentamente
tesa la mano in cerca d’appiglio
anelo soffio di luce
da innalzare in alto
oltre il confine della finestra:
lassù il cielo è ancora più sereno,
lassù il cielo resiste
continua a farci
paterno sostegno.

Roberta Bagnoli

Published in: on maggio 13, 2020 at 07:32  Comments (13)  

Nel chiuso lago

Nel chiuso lago, sola, senza vento
la mia nave trascorre, ad ora ad ora.
Fremono i fiori sotto i ponti. Sento
la mia tristezza accendersi ancora.

SANDRO PENNA

Published in: on maggio 13, 2020 at 07:09  Lascia un commento