Una giovane donna di Tolosa

Una giovane donna di Tolosa,
bell’e gentil, d’onesta leggiadria,
è tant’e dritta e simigliante cosa,
ne’ suoi dolci occhi, della donna mia,
che fatt’ ha dentro al cor disiderosa
l’anima, in guisa che da lui si svia
e vanne a lei; ma tant’e paurosa, che non le dice di qual donna sia.
Quella la mira nel su’ dolce sguardo,
ne lo qual face rallegrare Amore
perché v’è dentro la sua donna dritta;
po’ torna, piena di sospir’, nel core,
ferita a morte d’un tagliente dardo
che questa donna nel partir li gitta.

GUIDO CAVALCANTI

Published in: on Maggio 21, 2020 at 07:12  Comments (1)  

The URI to TrackBack this entry is: https://cantierepoesia.wordpress.com/2020/05/21/una-giovane-donna-di-tolosa/trackback/

RSS feed for comments on this post.

One CommentLascia un commento

  1. Per Guido C., Grazie Massimo.

    ggc


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: