Sto pensando

Sto pensando al mare…

a farmi trasportare

nelle brame della forza liquida

quell’attimo dello sputo d’acqua—-per uscire

capire, quando ci sarai—— Speranza!

Nuoto agitando le braccia——-le mani

contro i pescecani

nei deliri degli abissi—– cerco angoli

dove possa salvarmi l’oceano.

Denti aguzzi——fra gli spruzzi

ditemi perché ———-sempre più spesso

vedo quei ricordi——-nel frastuono dei balordi…

 

Aurelia Tieghi

Published in: on settembre 23, 2020 at 07:27  Lascia un commento  

Domenica al crepuscolo

In fondo al pozzo delle case sola
la voce di un bambino che pedala
nel suo grigio universo sotto l’ala
del mantello che vola.

E’ musica di stanza tra le vuote
specchiere delle porte la partita
che s’ascolta alla radio, è già finita.
Restano voci immote.

ALFONSO GATTO

Published in: on settembre 23, 2020 at 07:18  Lascia un commento  

In mezzo al gelo

Dietro nubi gremite

di terrore

gli evasori

senza passaporto

vegliano all’erta

seminando orrori,

sulle forbite sponde

in riva al mare

sembra che dia

una pausa

il tormento,

la fantasia del cuore

sfida gli alieni

seminando baci …

come un prato fiorito

in mezzo al gelo

splende più forte

il cuore.

.

Giuseppe Stracuzzi

Published in: on settembre 23, 2020 at 07:03  Lascia un commento