America, non invoco il tuo nome invano

AMÉRICA, NO INVOCO TU NOMBRE EN VANO

América, no invoco tu nombre en vano.
Cuando sujeto al corazón la espada,
cuando aguanto en el alma la gotera,
cuando por las ventanas
un nuevo día tuyo me penetra,
soy y estoy en la luz que me produce,
vivo en la sombra que me determina,
duermo y despierto en tu esencial aurora:
dulce como las uvas, y terrible,
conductor del azúcar y el castigo,
empapado en esperma de tu especie,
amamantado en sangre de tu herencia..

§

.
America, non invoco il tuo nome invano
Quando appendo al cuore la spada,
quando l’animo regge allo stillicidio,
quando attraverso le finestre
un tuo nuovo giorno mi penetra,
sono e resto nella luce che mi crea,
vivo nell’ombra che mi definisce,
dormo e mi sveglio nella tua aurora essenziale:
dolce come le uve, e terribile,
trasportatore dello zucchero e del castigo,
inzuppato dello sperma della tua specie,
allattato al sangue della tua stirpe.
.
PABLO NERUDA
Published in: on ottobre 10, 2020 at 07:46  Lascia un commento  

Noia

Non c’è angoscia,

ma vuoto rettilineo

grigio d’inattesa nebbia,

che tutto invade

e s’annida nel profondo

dell’abisso, dov’è facile

credersi infelici.

Non paga voragine

del tutto già avuto,

dove in ali di noia

fluttua il terrore

di perdere noi stessi.

Non è più carezza

né il buio della notte

né il colore del giorno;

quell’abisso ingoia

compulsi bisogni

che mai lo colmeranno.

Come urobori

che hanno perso il cielo

ci mordiamo la coda,

ma poco basta

per guardarlo ancora,

e riempire di sogni

quel cielo …

e in quelle stelle ritrovarci

pronti a ricominciare …

pronti ad amare.

 

Alberto Baroni

Published in: on ottobre 10, 2020 at 07:41  Lascia un commento  

In montagna

Profumo di legna
di pino mugo
di aria pulita
Siedo solitario
tra il verde degli abeti
ancora grondanti di pioggia
sospendo il pensiero
vola alto
in uno spicchio di cielo blu
Ad occhi chiusi
mi avvolgo di silenzio
mi nutro di quel tempo
prezioso per l’anima mia
e sorrido dentro
finalmente
felice di esistere.

Sandro Orlandi

Published in: on ottobre 10, 2020 at 07:33  Comments (2)