Un verso

Un verso è un re, che con la cortesia
dei re giunge puntuale a ogni convegno.
Non nasce mai cinque minuti prima
di congiunzioni fissate ab aeterno.

Sarebbe un deragliare di pianeti.

Un verso è un dio che si presenta, trema
ai tuoi vetri, ha freddo, non trova le parole.
E qualche volta muore per la bianca
paura di non nascere.

MARIA LUISA SPAZIANI

Published in: on gennaio 4, 2021 at 07:32  Lascia un commento  

Benvenuto anno

Benvenuto nuovo anno
Trattaci bene,
Anche se da noi
Dipende il bene.
Benvenuto qui
In questo strano e
Folle mondo dove
È più facile pensare
Che gran poco
Possiamo fare.
Benvenuto anno
Come gli altri infiniti
Che ti hanno preceduto
Ecco il nostro saluto,
Fai che comprendiamo,
Che miglioriamo,
Che impariamo,
Anche il silenzio,
Che amiamo,
Che davvero
per la nostra salvezza
Operiamo.
E se vuoi donaci
Un po’ di fortuna
Che quella non guasta,
Ma certo non basta
Per diventare
Nella vita un buon ginnasta.

Piera Grosso

Published in: on gennaio 4, 2021 at 07:17  Comments (3)  

Triste Natale 2020

L’ora della Santa Notte è quest’anno

anticipata ecco perché in alto in ciel

guardando la Cometa luccicante non si vede

ecco perché all’orecchio osanna e canti

di festanti Schiere Celesti non si senton,

nascosti son poi  i pastori nelle grotte

dalle valli tacciono le nenie i suoni

delle cornamuse ad annunciare la nascita

di Gesù Bambino, così ai ricordi mi abbandono

per nella mente perdute visioni e voci

ricreare e in questo ricreato quadro nulla può

a togliere e a cancellare la spugna della pandemia.

 

Giuseppe Gianpaolo Casarini

Published in: on gennaio 4, 2021 at 06:58  Comments (2)