Oltre

Oggi devo andare oltre oltre oltre…

via da questo mare d’incertezze

dalle nefandezze!

I fiori diminuiscono le ansie

Non solo parole

ma colore!

Mia rosa canina ci sei?

e tu, fumo di giacinto imprevedibile

che ricomponi l’umore di luce vera

affinché non appaia la sera!

 

Aurelia Tieghi

Published in: on febbraio 12, 2021 at 07:34  Comments (4)  

Lezione di estetica

«Ma che bellezza c’è nella poesia?»
Ascolta, quando vedi un forte amico
pieno di donne intorno, quando preso
sei dall’orchestra, e sotto il riflettore
risplendono i colori di una diva
che seminuda scende giù in platea.
dove tu trasalisci, e sei nascosto
da tanta gente!, quando in una notte
buia e serena in una piazza amici
ballano senza donne al suono d’una
fisarmonica e tu non sei di loro; ebbene questo
non è bello per te? È anche bello
per un vecchio signore che si chiama
critico e trova molte cose belle, è andato
anzi più avanti nel trovare al mondo
e forse fuori, belle cose sempre,
più belle; eppure dice con amore: “quanto è bella
questa poesia”. E tu
mi guardi e non mi dai neppure un bacio?

SANDRO PENNA

Published in: on febbraio 12, 2021 at 07:28  Lascia un commento  

Sali nel ricordo

Sali nel ricordo, ascendi in me,
Inarginabile amore gentile,
Profondo e meraviglioso, ora
Portatore di pace.
Sali come una sinfonia,
Di quelle che avvolgono e
Il pubblico silenzioso e
Immobile ascolta rapito.
Sali nei baci che ci siamo dati,
Nelle carezze delle mani,
Nei sorrisi felici e dolci
Come solo il vero amore
Disegna sui volti, nei passi,
Tanti, fatti insieme, nei nostri
Momenti piccoli e grandi.
Sali e io scopro che sempre
Li sei stato sulle vette
Della mia anima che ancora
Ti vede.

Piera Grosso

Published in: on febbraio 12, 2021 at 07:02  Comments (2)