Casa fiorita

Tra piante e verdi cespugli
nascosta alle nebbie ai venti
rifugio di dubbi e paure
conforto alle tante rinunce
tu mia casa fiorita
Cercando nuovi sapori colori
profumi di menta e viole
tra api ronzanti nell’aria
formiche giganti che portano
semi di ben di vita
bruchi ballando la danza del ventre
di un giallo chiassoso
sorridono a dorate farfalle
Profumi gentili accarezzano
il volto e il cuore ansioso d’amore
Sommersa da tanta bellezza
canto col pettirosso sul ramo
il cuore riprende il suo fiato
che sa di avventura di gioia
con forza tra l’oro del sole

Giuliana Angeli

Published in: on febbraio 22, 2021 at 07:02  Comments (2)  

Errare del pensiero

Errare del pensiero

si inabissa,

ruota intorno

dentro un cielo ignoto

parla più forte

resta sempre muto,

formula teorie,

stratagemmi,

con la mente incapace

a tutelare

i consigli di un senso

dell’anima che sorge 

dall’infinito Senno,

forse sono soltanto

invisibili cocci

di parole

artefici del senso

che conduce

due corpi ad inventare

una ragione. 

 

Giuseppe Stracuzzi

Published in: on febbraio 22, 2021 at 06:58  Lascia un commento  

Stella mia

Leggiadro vien nell’onda della sera
un solitario palpito di stella.
A poco a poco una nube leggera
le chiude sorridendo la pupilla;

e mentre passa con veli e con piume,
nel grande azzurro tremule faville
nascono a sciami, nascono a ghirlande,
son nate in cento, son nate in mille:

ma più io non ti vedo, stella mia.

CLEMENTE REBORA

Published in: on febbraio 22, 2021 at 06:54  Lascia un commento