Tu che ai valzer di un tempo

Tu che ai valzer d’un tempo
in una furia lieve di suoni
ti lasci, non senti il tempo
di questo giorno che odora
d’agrumi – non senti il lampo
sulla collina nei fumi
di marzo.
Nei tuoi profumi
remota, uno sfarzo
di giovinezza al tuo petto
arde carboni – un perfetto
sogno: le tue canzoni
diroccate dal vento.

GIORGIO CAPRONI

Published in: on marzo 19, 2021 at 07:26  Lascia un commento  

Il pontile è una nave

Il pontile è una nave.

Un vecchio tinge il cielo

con schiuma di cavalli alati

Il sole cadrà,

mi fissa con lo sguardo

di un naufrago felice.

 

Simone Magli

Published in: on marzo 19, 2021 at 07:04  Lascia un commento  

Non ho

Non ho occhi

per vedere

non ho anima

per sognare

non ho mani

per toccare

non ho udito

per ascoltare

l’eco di questo tempo

che scorre veloce

in pianure infinite

del non senso di questa vita

 

Gavino Puggioni

Published in: on marzo 19, 2021 at 06:59  Lascia un commento