Pasqua

E con un ramo di mandorlo in fiore,
a le finestre batto e dico: «Aprite!
Cristo è risorto e germinan le vite
nuove e ritorna con l’april l’amore
Amatevi tra voi pei dolci e belli
sogni ch’oggi fioriscon sulla terra,
uomini della penna e della guerra,
uomini della vanga e dei martelli.
Aprite i cuori. In essi irrompa intera
di questo dì l’eterna giovinezza ».
lo passo e canto che la vita è bellezza.
Passa e canta con me la primavera.

ADA NEGRI

Published in: on aprile 4, 2021 at 07:06  Lascia un commento  

Attrazione frattale

Abbiamo corpi fatti di energia
intrattenuti a coltivare giorni
in questo mondo d’ombre
ma siamo anche il pensiero
luce e soglia
che ci disegna in infiniti spazi
dall’oscurità della caverna
al sole

pensiero ch’è la traccia
di te, di me, di noi
di tutto quanto è intelligenza e vita
e forse
per quanto infinitesimi noi siamo
persisteremo in altre dimensioni
geni e memi
nell’ incessante espandersi e mutare
della matrice universale
ignota

Cristina Bove

Published in: on aprile 4, 2021 at 07:02  Lascia un commento  

L’ombra

L’ombra

della solitudine

nel mio alter ego

che dice

che trasforma

opalescenze

che dà luce

a speranze

essenze sopite

di vita

 

Gavino Puggioni

Published in: on aprile 4, 2021 at 06:54  Lascia un commento