Avanzo senza rete

J’AVANCE SANS FILET

J’avance sans filet
d’une étoile à l’autre
glissant à travers les trous noirs
je saute de lunes en soleils

Je me balance aux bords
de la terre
déjà je ne lui appartiens plus

Parce que ce poème est un mensonge
il a le droit d’être beau

§

Avanzo senza rete
di stella in stella
attraversando i buchi neri
salto dalle lune ai soli

Ondeggio ai bordi
della terra
già non le appartengo più

Poiché questa poesia è una bugia
ha il diritto di essere bella

ANISE KOLTZ

Published in: on giugno 24, 2021 at 07:20  Lascia un commento  

The URI to TrackBack this entry is: https://cantierepoesia.wordpress.com/2021/06/24/avanzo-senza-ete/trackback/

RSS feed for comments on this post.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: