Semmai

Vorrò stupirmi ancor quando sarò
ai margini del tempo che rimane,
ai piè di un’alba brilla di colori
semmai potrò recarmi nei suoi siti ideali.

Ovunque aria di mare si respiri
io tenterò di esser testimone
di un’onda amoreggiar con la scogliera
semmai accederò al posto mio migliore.

Accada che un bambin sorrisi apra
chiamatemi vi prego con urgenza
per fare in modo ch’io non me lo perda
così da rivedermi nella sua ingenuità.

Aurelio Zucchi

Published in: on giugno 24, 2021 at 07:12  Lascia un commento  

The URI to TrackBack this entry is: https://cantierepoesia.wordpress.com/2021/06/24/semmai-2/trackback/

RSS feed for comments on this post.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: