Il rimorso di San Giovanni Battista

Silenzio. Udite. Io annuncio la sua morte
perchè sono di fronte a voi l’autore
della sua venuta e dei suoi giorni
disastrosi. Oh fossi morto prima,
nel deserto, come muoiono i cammelli
che si fidano troppo del proprio gozzo! Io così
della mia memoria, della memoria
che Dio mi concede sulle cose future.
Io non volevo ucciderlo
ma la mia fede si è tramutata in pietra o coltello,
il mio battesimo
in violento scorpione. Mi perdoni
se troppo poco ho peccato! Io fiorisco di colpa
come la Vergine è fiorita in lui
nel grembo involontario.

GIOVANNI RABONI

Published in: on giugno 25, 2021 at 07:27  Lascia un commento  

Un giorno in più

Ogni nottata mi duole il corpo amico

sarà che sento l’ore svuotate, qui al paese;

il padre mio in grembiule che corre per lavoro

mia madre col cappello che porta fuori il secchio.

Ascolto l’orazione che dal ginocchio sale

i grani di rosario degli ossi, stessa strada

che il tempo scaverà in mia dimora.

Ogni nottata

io tocco i fianchi nudi della mia donna amica

li sento un poco gemere, così poi li consolo

con baci fabbricati da un uomo di cortile.

Ogni nottata un poco svanisco, e sul lenzuolo

si imprime il messaggero dell’arte più sublime:

lasciare in questa vita pastelli di dolcezza

la tenerezza per la progenie, il dito teso

che indica la luna e la sua immensa schiera.

 

Massimo Botturi

Published in: on giugno 25, 2021 at 07:21  Lascia un commento  

La resurrezione di Gesù

Son tre giorni che Gesù Cristo è morto:
una volta spirato fu schiodato
e tra il grande dolore e lo sconforto
nel sepolcro fu messo e sigillato.

Ma il creator della vita ora è risorto
ché Dio Padre giammai l’ha abbandonato
ed insieme hanno già rimesso il torto
anche a chi a quella croce l’ha inchiodato.

Sono gli angeli a darne la notizia
alle donne che andavan con gli unguenti…
E che invece han trovato una letizia

senza pari…era morto sul Calvario…
ma la morte l’ha vinta, ed alle genti
ha lasciato il suo viso in un sudario.

Armando Bettozzi

Published in: on giugno 25, 2021 at 07:17  Lascia un commento