L’imperfetto

Una linea si spezza
un vuoto si fa voragine
un monte insormontabile
un labirinto senza uscita
un tunnel senza luce
un brutto che piace
un urlo che canta
una voce spezzata
dall’ emozione…
La commozione
per contentezza
un addio non detto
un bacio non dato
per andare di fretta
una colpa non commessa
non colmare una promessa
l’armonia interrotta
per essere imperfetta…

Antonietta Ursitti

Annunci
Published in: on ottobre 16, 2017 at 07:05  Comments (2)  

Scie di fuoco

impressionano le vie
scavate da umano sudore
trasformano lembi di cielo
tutto accade alla vista
sorpresa da nebbia fumosa
anteprima di paesaggi infernali
alludono alla fine dei giorni…

Antonietta Ursitti

Published in: on ottobre 1, 2017 at 07:48  Comments (2)  

Ultima Dea

Chi ti chiamò Speme
ti citava ultima Dea.
E morivi insieme
a chi ti invocava
per trovare sulla terra
un fine per vivere
senza libertà
schiavo di straniere
genti venute qua
chiamate a dominare.

Si preferì al potere
del popolo rivolto
di disordine creatore.
La libertà ha un sapore
tuttavia speciale
e chi ti invocò
seppe aspettare.
Preferì l’esilio
all’abiurare.
Maestro di amore
per una patria
senza gloria.

Antonietta Ursitti

Published in: on settembre 12, 2017 at 06:50  Comments (2)  

Come un destino

arrotoli l’arazzo
affresca la tua vita
tra pieghe vola
al vento lieve
la visione operosa
tenue ti sfiora
vorresti afferrarla
ma vola lontano
filtra la memoria
e ti abbandona
per correre verso
l’ultimo pensiero…

Antonietta Ursitti

Published in: on luglio 24, 2017 at 07:47  Lascia un commento  

Un uragano

Impressiona
la sua potenza
a schiacciare
creature indifese
indifendibili
dalla rabbia
di natura odiosa
inutile la gara
tra uomo e natura
cercare soluzioni
genera illusioni
perdente l’uomo
si nasconde
dietro la superbia
a vista d’occhio
ridicola messa in scena…

Antonietta Ursitti

Published in: on luglio 11, 2017 at 07:08  Lascia un commento  

Mi tuffo un istante nella luce

Mi tuffo un istante nella luce
guardo in basso la sorgente
spore odorose risalgono
segni di una rinascita
vie avvezze ai fiori
percorse da radici
scavano nel profondo
per non morire…

Antonietta Ursitti

Published in: on giugno 10, 2017 at 07:29  Comments (13)  

I fiordalisi attraggono sguardi

persi tra petali rosati
dipingono fantasie
così i biancospini aleggiano
bianchi sospiri di primavere
si ripetono instancabili
rinnovate a germogliare
tra anonime erbe verdi
nutrono la mente vaga…

Antonietta Ursitti

Published in: on maggio 25, 2017 at 07:08  Comments (5)  

Mi accosto al fiore

chiuso nei petali
molli s’increspano
al soffio del vento
spazza veloce
la farfalla scaccia…
Impietrita sul dorso
del cardo le ali
chiuse non vola
attende il ritorno
del vento
che sia generoso
a liberarla…

Antonietta Ursitti

Published in: on aprile 20, 2017 at 07:26  Comments (3)  

Avvolto l’essere

in un vortice
di cose dice
di lui che muore
se non può amare…
Come amare
tra cose amare
fiele il sapore
tutto muore…
Eppure vuole
credere favole
di versi alati
in alto diretti…
Brama il cuore
melodia tenue
per ingenue
creature…
Oboi di spore
spuntate da fiori
note a colori
offrono sapore…
Papille addolcite
un attimo rapite
l’odio cancellano
la noia annientano…

Antonietta Ursitti

Published in: on aprile 5, 2017 at 07:08  Comments (8)  

All’orizzonte

ombre vicine
di alberi lontani
una via scavata
sale tra verdi foglie
visibili le orme
di un calpestìo lieve
segni di un tempo fuggito
l’orizzonte è smarrito…

Antonietta Ursitti

Published in: on marzo 21, 2017 at 07:22  Comments (6)