La Chiave

La chiave ha aperto la serratura
solo una volta dentro di me
ed è stato come ricordare di essere vivi
uscire dalla placenta
ingombrante della vita
e rinascere, rinascere.
Rinascere un’altra volta
come allora, come l’attimo
che non possiamo ricordare:
quando siamo stati luce
al contatto con le briciole d’aria.

Sono sicura
che quella è stata la seconda volta
che son nata!
Adesso son di nuovo specchio
specchietto retrovisore.
Dietro di me il tutto e il niente
davanti a me il niente e il tutto,
accanto a me un portachiavi.

Cristiana Calonaci

Published in: on dicembre 6, 2012 at 06:56  Comments (7)  

Denaro

Fresco
Suadente
Dimmi quanto denaro hai
e ti dirò chi sei
Ah ah ah
Fresca bugia!
Malattia
che si insidia nell’uomo
quando non c’e’ altra via
L’uomo destinato alla gioia si nutre di noia.

Cristiana Calonaci

Published in: on novembre 24, 2012 at 06:56  Comments (4)  

Periamo

Per la bouganville piantata nell’angolo
amo
Per il pane nero
amo
Per la lucertola camaleontina che mi spunta dalla verde macchia
amo
Per il Bonjour datomi dall’ospite francese
amo
Per chi si è aperto a questa parola e poi nell’invecchiare
ne ha gustato l’eco.

Cristiana Calonaci

Published in: on novembre 13, 2012 at 06:54  Comments (7)  

Il Poeta dipinge

con le parole.
Alcune buone
altre
son della parte sconosciuta a lui.
Ma il poeta
le tira fuori tutte
belle, buone e brutte
come colomba da un magico cilindro.

Che fine fanno tutte
le parole mai sapremo.
Avverbi per condire
sostanziosi sostantivi.
Aggettivi per salare
il proprio
dire.

Scale per scendere giù
fino in fondo
al reparto maternità della poesia.
E quel che nasce
è senz’altro
solo la sua poesia.
Amica di compagnia
o dama dell’anima
mia.

Cristiana Calonaci

Published in: on novembre 1, 2012 at 07:41  Comments (9)  

Il pilota automatico

Abbiamo creato nel tempo molte resistenze,
di alcune neppure ci accorgiamo.

Ma non ci spaventiamo
La nostra anima installa il pilota automatico a volte
e noi siamo i passeggeri.
Dobbiamo trovare il coraggio di sgusciarci
per scoprire la mandorla,
la noce
il cuore delle cose.

Cristiana Calonaci

Published in: on ottobre 23, 2012 at 07:06  Comments (11)  

Sul finale

Regalo libri
a chi sto per lasciare
come a dire
che non trovo il finale.

Pretendo sempre
La dignità
allo sgocciolare
delle storie d’amore.

Delego allo
scrittore
L’incompiutezza
di ciò che non ho saputo fare.
Ma dove volevo arrivare?

Sto sul crinale
per ore ed ore
a scegliere
quale volo fare.
Perdonami
amore
se non avuto
il coraggio
di continuare.
Ma sarà
ancora
così bello
volare
proprio perchè
ho scelto
di andare.

Cristiana Calonaci

Published in: on ottobre 11, 2012 at 07:34  Comments (5)  

Quando la poesia non mi chiama

L’attendo
Come nella trepida attesa
per l’amante
Aspetto.

Cristiana Calonaci

Published in: on settembre 29, 2012 at 07:39  Comments (8)  

Non tutti gli anni

vado in vacanza.
Ci son giorni in cui trovo il mare
nei campi di grano
dall’alto di Volterra,
altri in cui il vento
e l’ombra maremmana
mi riportano in montagna.
Il mio girovagare rende
il mio passo
un volo.
La mia mente un mappamondo
senza tropici
o paesi esotici.
Perché la mia vita
è una strada in collina
e il cipresso la mia destinazione.

Cristiana Calonaci

Published in: on settembre 20, 2012 at 07:49  Comments (11)  

Il perdono

è una cosa seria
non è come dar mangiare ai gatti
o sfamare una cittadina intera.

Il perdono è una porta
aperta, chiusa
e poi riaperta.
 
Il perdono
vive per il nostro dono:
capire chi siamo
da dove veniamo
e non sapere che andiamo
ma solo doniamo.

Il perdono è una delle ultime cose
che si puo’ imparare
in questa vita.
Viene anche dopo
il sapere cucire o
il sapere tacere.
Arriva forse solo prima
della morte
ma in se porta la gioia
e la speranza
di una vita intera

Cristiana Calonaci

Published in: on settembre 11, 2012 at 07:38  Comments (7)  

Per me stasera

La luna e una stella

son là per me stasera.
Cornice del mio quadro
il cipresso e la pergola di glicine.

C’è anche un velo
su di loro.
Nebbia fine
O evanescenza dell’aria d’aprile.

Non importa
Hanno messo
il loro trucco più bello

per me stasera.

Cristiana Calonaci

Published in: on settembre 2, 2012 at 07:19  Comments (4)