Lo scoglio

Amici abbiamo appreso dalle pagine di Poetare che un altro poeta se n’è andato qualche giorno fa: Diego Cocolo, meglio conosciuto come Il Gabbiano, era un amico del sito azzurro, dove ci aveva allietato con i suoi resoconti di viaggio, vividi, pittoreschi e pieni di poesia. Lo salutiamo affettuosamente ricordandolo con una sua composizione che assomiglia ad un ideale autoritratto.

§

LO SCOGLIO

Seduto su di uno scoglio a meditare
Ho guardato l’immensità del cielo
E del mare
Di fronte agli aridi monti
Una vela bianca scivolava dolcemente
Verso l’infinito orizzonte
Guardavo il creato con gli occhi di un gabbiano.
E con le sue ali
Ho librato lontano

Diego Cocolo  (Il Gabbiano)

Annunci
Published in: on aprile 23, 2012 at 19:53  Comments (8)  
Tags: , ,