Amore

Forse le fantasie
meritano risposte che ho dimenticato
calcando una realtà
più semplice più dura
Eppure amore guida
la vita lottata
la pena vissuta accarezzata
E ancor oggi fantastico
dell’arcobaleno
mi faccio corona
perché più bella più viva
mi trovi l’amore
non senta il passo pesante
non veda i capelli già bianchi
il viso sciupato dal pianto
di tutta una vita
Solo l’amore fa vivere a lungo
coprendo la terra fiorita
con mani già cave
che colmo di sogni e ricordi
e niente distruggo
se il cuore continua ad amare

Giuliana Angeli

Published in: on febbraio 27, 2021 at 07:06  Comments (2)  

Casa fiorita

Tra piante e verdi cespugli
nascosta alle nebbie ai venti
rifugio di dubbi e paure
conforto alle tante rinunce
tu mia casa fiorita
Cercando nuovi sapori colori
profumi di menta e viole
tra api ronzanti nell’aria
formiche giganti che portano
semi di ben di vita
bruchi ballando la danza del ventre
di un giallo chiassoso
sorridono a dorate farfalle
Profumi gentili accarezzano
il volto e il cuore ansioso d’amore
Sommersa da tanta bellezza
canto col pettirosso sul ramo
il cuore riprende il suo fiato
che sa di avventura di gioia
con forza tra l’oro del sole

Giuliana Angeli

Published in: on febbraio 22, 2021 at 07:02  Comments (2)  

Attimi

La felicità è nelle piccole cose
attimi di ogni giorno
che schiariscono il viso il sorriso
uno sguardo una parola una carezza
Non cercatela nelle grandi
occasioni eclatanti
alla vista di tutti
È nascosta la felicità
nel cuore di ognuno di noi
nel battito che la vita regala
per il sapore il piacere
di amare e donarsi
È un flusso di piccole stille
discese dal cielo
che un soffio divino regala
a chi sa capire cosa è
l’attesa di una gioia nuova
Piccoli preziosi attimi
da tenere nascosti nel cuore
che torna a vivere di luce

Giuliana Angeli

Published in: on gennaio 7, 2021 at 06:53  Comments (2)  

La felicità

Ricerca affannosa
nel lungo cammino affidato
all’ignoto domani
scovare più a fondo quell’arte
che è il vivere senza rimpianti
felici di un piccolo dono
Un cielo sereno
il volo lontano d’un ala
un gesto che rende più cara
la voce che chiama
La mano più aperta a guardare
le linee segnate a scovare
segreti promesse
Felice di piccole cose che cambiano
grandi programmi
felice ascoltare più dentro
quel battito svelto
Impaurirti potresti
se non sei convinta di esistere
vestita di sole
Ti stringi i tuoi panni a difesa
cerchi restare più calma
svuotata di pena
Cresci nell’attimo stesso
che ti senti felice
sorridi alla vita che scorre
ogni giorno più svelta

Giuliana Angeli

Published in: on dicembre 30, 2020 at 07:49  Comments (2)  

Tempo aspetta

Chissà se il tempo rallenterà
la corsa
lungo la strada dove copro
la mia ombra
Potrei scrivere ancora tanto
e dipingere
la luce magica nell’aria
il vento che mi trascina
foglie dell’autunno
rosse e gialle a terra
dipingerei la carezza
che sfugge alla mia mano
aperta nel pensiero del bene
l’anima traboccante
di desideri e di sogni…
Sogni dipingerei per mille anni
ricomincerei poi
come fossi nata ieri da una foglia

Giuliana Angeli

Published in: on novembre 8, 2020 at 06:51  Comments (2)  

Il mio mondo

Per potere d’amore riuscivo a trovare
realtà sfuggite
carezze immaginate tanto attese
onde furiose di mari lontani
Il vento cantava piano nel tramonto
fermando quei momenti magici
con inquietanti sogni
Il mio mondo immaginoso era dolce
leggero il profumo di terra bagnata
tiepido taglio di vomere senza male
Niente che opprimesse
l’ansia d’amore chiusa in un bozzolo
di seta acciuffata
eppure libera da ogni costrizione
Ondeggiavo nell’estinzione
di ogni ostacolo di ogni dubbio
aspettando solo che la luce di cristallo
rischiarasse battiti frenati
illuminasse la seta acciuffata
messa a ornare il mio mondo
così nuovo così imprevisto
nel volo libero di un cielo diverso

Giuliana Angeli

Published in: on novembre 1, 2020 at 07:44  Comments (2)  

Vicino a te

Cammino
e mi tieni per mano.
È lieve il contatto,
tu parli
le labbra non muovi
mi guardi
ti sento sul cuore
e non pesi.
È bello il tuo amore
di madre
così rarefatto
e potente
l’aria che dolce
accarezza il mio volto
ha il tuo odore
di santa creatura.
Il tepore d’un fiore
di maggio
mi fa compagnia
Tu resti qui accanto
se piango,
se rido
tu ridi
se corro pei campi
tu corri con me,
m’abbracci
t’abbraccio
e vivi per farmi sentire
il tuo bene.

Giuliana Angeli

Published in: on giugno 25, 2020 at 07:28  Comments (4)  

Ricordo di guerra

Il tempo ha cancellato
la strada
che percorrevo
sotto i miei passi
erba verde
speranze rinnovate
fiotti di caldo
passato,
come vampe di fuoco
d’allora:
non essere più giovani…
L’erba ha coperto
il muro di cinta
dov’è impressa
la mia paura.
Si arrampica la muraiola
e i fiori leggeri
di capperi,
fiori di mitra
che la guerra di sempre
ha scolpito,
sangue asciugato
col sole e col vento
dal canto del tempo
coi baci
coi pianti
promesse, carezze…
Ora l’erba ha coperto
il colore del pianto,
il muro è più caldo.
Mi appoggio
sull’erba più verde d’un verde più crudo
a quel muro;
rivivo quel giorno
e il crepitare dei colpi:
sono le rondini oggi.
S’abbassano a stridere
la gioia
di vivere
per aiutarmi a cancellare
il ricordo.

Giuliana Angeli

Published in: on giugno 18, 2020 at 07:22  Comments (7)  

Questo silenzio

Scopri la meraviglia del silenzio
ascolta i battiti del vento
stentati passi delle foglie
il richiamo lontano dove le ombre
si nascondono
infinite distese di verde ovattato
e lieve baluginio di sguardi
Silenzio maestoso
che incarna desideri mai detti
nascosti pensieri
che premono la tua carne provata
Ritrova nel tuo stupore
l’essenza del tuo essere uomo
con sguardo incantato
accetta
la carezza di questo silenzio

Giuliana Angeli

Published in: on maggio 25, 2020 at 07:34  Comments (8)  

Le ombre

È apparsa la luce che dà rilievo
e contorno alle cose
che avevo lasciato nel buio
ricreando schemi nuovi
per desiderio di conoscere
i tuoi confini
Si muovono con te
con l’ombra più grande che fai
sulle stesse cose
che ti sono apparse immobili
Ti segue ballando
un senso languido di carezza
che lascia
spazio alla distensione dei sensi
e sembra cullarti
nella penombra più dolce
quando i sogni appaiono
col buio.

Giuliana Angeli

Published in: on maggio 19, 2020 at 07:32  Comments (10)