C’è il sole

Oggi c’è il sole,
Potremmo andarcene
A spasso o rimanere seduti
A godercelo in qualche parco.
Oggi c’è il sole,
Andiamo al mare
Mangiamo pesce
Io e te….
Oggi c’è il sole,
Vorrei abbracciarti
Nell’aria tiepida
Mentre mi soffi
Intimamente sul collo…
Oggi c’è il sole
E ci sono io…
Ci sono solo io..
E questo sole
Senza te.

Piera Grosso

Published in: on aprile 25, 2017 at 06:54  Comments (13)  

Come l’acqua

Il dolore ha strade sotterranne
Come l’acqua,
Riaffiora prepotente
Zampillando dopo tempo,
Dopo che si credeva
Che non ci fosse quasi più.
Come l’acqua
Bagna completamente
I tuoi vestiti di oggi,
Tra la gente di ora
E sembra fin impossibile
Crederci.
Eppure eccolo qui
Che scorre ancora
Insieme a te.

Piera Grosso

Published in: on aprile 16, 2017 at 07:10  Comments (5)  

Eppure sono qui

Eppure sono qui
Viva per adesso,
Sola, libera,
In questo bar
Ad ascoltare
Uno swing blues.
Sono viva,
Posso amare chi voglio,
Restare qui
In questo momento
Solo mio o
Andarmene per strada
E non tornare o
Fuggire con quel tipo
Che mi sta guardando
Da un po’.
Eppure siamo qui
Viviamo amiamo
Restiamo andiamo
Fuggiamo senza perché…
Siamo proprio vivi oggi…

Piera Grosso

Published in: on aprile 7, 2017 at 07:10  Comments (16)  

Buona musica

Ascolto buona musica,
Chiudo gli occhi,
Mi concentro
E sei qui.
Come sempre
Ti sorrido.
Ritrovo tutto
All’improvviso,
Sono felice e piango
In questo sogno
Pazzo del mio cuore
Immaginario.
Ti vorrei abbracciare
E odorare….
Il tuo profumo di lavanda.

Piera Grosso

Published in: on marzo 29, 2017 at 07:08  Comments (11)  

Quando saremo ok

E quando saremo ok
Mi piacerebbe davvero
Fare qualcosa con te,
Se ti andrà spero e sì
Tutto tutto.
E magari pranzare
Con cibi buonissimi
In una trattoria di campagna
Senza pretese
Con le tovaglie a quadri
E bere vino schietto
E ridere… ridere…
Parlando con parole
Fatte di piume…

Piera Grosso

Published in: on marzo 25, 2017 at 06:54  Comments (11)  

Cinque doni

Cinque doni sotto l’albero
Impacchettati in bella carta.
La speranza per ricominciare da capo,
L’allegria per sorridere comunque,
La forza per camminare dovunque,
Il coraggio per amare sempre,
L’amore per vivere davvero.
Impacchettati in bella carta
Cinque doni sotto l’albero.
Bisogna correre a scartrarli
Cogli occhi dei bambini
La mattina di Natale e
Conservarli in sé con la saggezza
Di un vecchio saggio.

Piera Grosso

Published in: on marzo 20, 2017 at 06:59  Comments (5)  

Passi accanto

Abbiamo camminato
Quanti passi accanto
Tra parole
O silenzio.
Abbiamo camminato
Molta vita, gioia
E malattia
Fino agli estremi
Del dolore, dell’amore.
Abbiamo camminato
Guardandoci dentro l’emozione
Senza neppure sfiorarci,
Non era necessario.
Abbiamo camminato
E camminato.
Ora quegli infiniti passi
Mi hanno portata qui.
Non ti vedo,
Eppure sei accanto,
Dentro il silenzio
Pacifico dell’anima.

Piera Grosso

Published in: on marzo 11, 2017 at 07:33  Comments (10)  

Da quando

Da quando non sei
Io sono molto stanca
E guardo con altri occhi.
Da quando non sei
Che fatica volare,
Sorridere e provare piacere.
Da quando non sei
Forse io non sono davvero.

Piera Grosso

Published in: on marzo 2, 2017 at 07:42  Comments (3)  

Andarmene

Andarmene e lasciarti lì
Nel tuo pigiamino rosa
Cogli occhi piccoli di stanchezza
E sofferenza,
con le tue 1000 compresse
Che scandiscono il tempo
E la malattia,
No, non lo vorrei.
Lasciarti lì con la nonna
Che sorride e non sa
La badante che non vi ama
E i gatti che non sanno più
Dove stare, cosa fare
No, non lo vorrei mai.
Vorrei di nuovo essere
Con te sulle strade
Dei nostri vent’anni,
Quando correvamo la vita
Pensando che tutto
Il tempo fosse lì e
Il mondo un pianeta
Davvero fantastico,
Quando ridevamo
Di gusto per una sciocchezza
Tornando a piedi alle 4 di mattina
Chissà da dove.
E perciò andarmene no,
Restare sì a guardarti.

Piera Grosso

Published in: on febbraio 21, 2017 at 07:42  Comments (2)  

Ti ho salutato ieri

Ti ho salutato ieri
Del tutto,
Ho liberato te e me
Da noi due per amore infinito,
Piangendo pazzamente
Senza fernarmi.
Ti ho salutato definitivamente
Con un’orchidea bianca
Appoggiata sul marmo,
Prendendo atto
Che sei nel tuo altrove per sempre
E io qui.
Ho sciolto i nodi che
Mi tenevano unita a te
Proprio ieri,
Per poter riamare il mondo
E chi arriverà da me oggi
Davvero.

Piera Grosso

Published in: on febbraio 12, 2017 at 07:39  Comments (3)