Parole d’amore

Amore mio, ecco settembre
Ed ecco il tuo viso che dolcemente palpita.

Il tempo infinito
Come le poesie incompiute.

È come contare certe tristezze
Certi fiumi.

Noi che abbiamo vissuto la parentesi del tempo
(Sulle rive agitate del desiderio).

Per questo il nostro amore
Ha la tristezza eterna di un crepuscolo?

İLHAN BERK

Annunci
Published in: on giugno 5, 2019 at 07:29  Lascia un commento