M’illumina un presentimento

M’ illumina un presentimento
di stillanti arcipelaghi adagiati
sotto l’enorme sole,
mentre la morte dei roseti è certa.

Ma i cantieri son silenziosi.
Bianchi scheletri di navi
spezzano ogni mio dolce piano.

Io morirò fra le ossessioni
dei monti giganteschi.

MARCO POLA

Annunci