Favola

Nella stalla ove si sverna
spannocchiando  in comitiva
bastava nella lucerna
un sorso d’olio d’oliva.
Bastava le notti intere
per credere, per vedere.
Dorata dal quieto lume
la favola prendeva incanto.
Scorreva com’acqua di fiume
il tempo; la voce era un canto:
una stella di diamante
il canto di un viandante.
Poi la fiaccola si spense
ma la voce seguitò.
Nelle tenebre più dense
sol la favola bastò.
Bastò quel caro lume
sull’altra riva del fiume.

RENZO PEZZANI

Published in: on maggio 31, 2013 at 07:36  Comments (3)