Que nadie sepa mi sufrir

No te asombres si te digo lo que fuiste,
una ingrata con mi pobre corazón,
porque el brillo de tus lindos ojos negros
alumbraron el camino de otro amor.

Y pensar que te adoraba tiernamente,
que a tu lado como nunca me sentí.
Y por esas cosas raras de la vida
sin el beso de tu boca yo me vi.

Amor de mis amores,
reina mía, qué me hiciste
que no puedo consolarme
sin poderte contemplar.
Ya que pagaste mal
a mi cariño tan sincero,
lo que conseguirás
que no te nombre nunca más.

Amor de mis amores
si dejaste de quererme,
no hay cuidado que la gente
de eso no se enterará.
Que gano con decir
que una mujer cambió mi suerte,
se burlarán de mi,
que nadie sepa mi sufrir.

§

CHE NESSUNO SAPPIA DEL MIO DOLORE

Non ti intristire se ti dico ciò che sei stata
Una ingrata con il mio povero cuore
Perché il fuoco dei tuoi bei occhi neri
ha illuminato il cammino di un altro amore
E pensare che ti adoravo ciecamente
Che al tuo fianco mi sono sentito come non mai
E per quelle cose strane della vita
Mi son visto senza il bacio della tua bocca

Amore dei miei amori, alba mia, cosa mi hai fatto
che non riesco a consolarmi senza poterti guardare
Giacchè non hai contraccambiato il mio affetto così sincero
Ciò che otterrai è che non ti nominerò mai più
Amore dei miei amori, se hai smesso di amarmi
Non hai pensato che la gente non se ne accorgerà
Che vincol col dire che il tuo amore cambiò il mio destino
Si burleranno di me, che nessuno sappia del mio dolore

E pensare che ti adoravo ciecamente
Che al tuo fianco mi sono sentito come non mai
E per quelle cose strane della vita
Mi son visto senza il bacio della tua bocca

ENRIQUE DIZEO

Annunci
Published in: on febbraio 26, 2015 at 06:51  Comments (3)