You’ve Got to Hide Your Love Away

 .
Here I stand head in hand
Turn my face to the wall
If she’s gone I can’t go on
Feeling two-foot small
Everywhere people stare
Each and every day
I can see them laugh at me
And I hear them say
Hey you’ve got to hide your love away
Hey you’ve got to hide your love away
How can I even try
I can never win
Hearing them, seeing them
In the state I’m in
How could she say to me
Love will find a way
Gather round all you clowns
Let me hear you say
Hey you’ve got to hide your love away
Hey you’ve got to hide your love away
 .
§
.
Eccomi qui, con la testa tra le mani
mi giro verso il muro
se lei se n’è andata
io non potrò andare avanti
mi sento piccolo mezzo metro
ovunque le persone mi fissano
ogni giorno, le vedo
mentre ridono di me
e io li ascolto dire
“devi nascondere il tuo amore,
devi nascondere il tuo amore”
come potrei anche solo provarci?
non potrò mai vincere
li ascolto, li vedo
nello stato in cui mi trovo
come ha potuto dirmi che
l’amore troverà la sua strada?
voi clown vi radunate
e mi fate sentire
“devi nascondere il tuo amore,
devi nascondere il tuo amore”
 .
JOHN LENNON  E  PAUL MC CARTNEY
.
Annunci
Published in: on settembre 24, 2015 at 06:59  Comments (2)  

Michelle

Michelle, ma belle.
These are words that go together well,
my Michelle.
Michelle, ma belle.
Sont les mots qui vont tres bien ensemble,
tres bien ensemble.
I love you, I love you, I love you.
That’s all I want to say,
until I find a way.
I will say the only words I know that
you’ll understand.
Michelle, ma belle.
These are words that go together well,
my Michelle.
Michelle, ma belle.
Sont les mots qui vont tres bien ensemble,
tres bien ensemble.
I need you, I need you, I need you.
I need to make you see,
oh, what you mean to me.
Until I do I’m hoping you,
will know what I mean.
I love you.
I want you, I want you, I want you.
I think you know by now
I’ll get to you somehow.
Until I do I’m telling you so
you’ll understand
And I will say the only words I know that
you’ll understand, my Michelle.

§
Michelle, mia bella.
Queste sono parole che vanno bene insieme
Mia Michelle
Michelle, mia bella
Sono parole che vanno bene insieme
Molto bene insieme.
Ti amo, ti amo, ti amo
Questo è tutto quello che voglio dire
Fino a trovare un modo
Dirò le uniche parole che so tu capirai
Michelle, mia bella
Sono parole che vanno bene insieme
Molto bene insieme.
Ho bisogno, ho bisogno di te
Ho bisogno di farti vedere
Quello che significhi per me
Fino a quando aspetterò te
Saprò cosa significo per te
Ti amo. Ti voglio, ti voglio, ti voglio
Penso che da ora lo saprai
Ti avrò in qualche modo
Fin quando lo faccio, te lo dico così
Tu capirai
E dirò le uniche parole che so che tu capirai
Mia Michelle
 .
PAUL MC CARTNEY  E  JOHN LENNON
 .
Published in: on gennaio 8, 2015 at 07:19  Comments (4)  

All You Need is Love

Love, love, love
Love, love, love
Love, love, love

There’s nothing you can do that can’t be done
Nothing you can sing that can’t be sung
Nothing you can say but you can learn how to play the game
It’s easy

Nothing you can make that can’t be made
No one you can save that can’t be saved
Nothing you can do but you can learn how to be you in time
It’s easy

All you need is love
All you need is love
All you need is love, love
Love is all you need

Love, love, love
Love, love, love
Love, love, love

All you need is love
All you need is love
All you need is love, love
Love is all you need

Nothing you can know that isn’t known
Nothing you can see that isn’t shown
Nowhere you can be that isn’t where you’re meant to be
It’s easy

All you need is love
All you need is love
All you need is love, love
Love is all you need

§

Amore, amore, amore
Amore, amore, amore
Amore, amore,amore
Non c’è niente che tu possa fare che può essere fatto.
Niente che puoi cantare che può essere cantato.
Niente che tu possa dire ma puoi imparare come giocare al gioco
È semplice.
Niente che puoi fare che può essere fatto.
Nessuno che puoi salvare che può essere salvato.
Niente che tu possa fare ma puoi imparare come essere te stesso in tempo.
E’ semplice.

Tutto ciò di cui hai bisogno è amore
Tutto ciò di cui hai bisogno è amore
Tutto ciò di cui hai bisogno è amore
L’’amore è tutto ciò di cui hai bisogno

Niente che puoi capire che può essere capito
Niente che puoi vedere che non è mostrato
In nessun luogo dove puoi essere è quello dove vuoi essere.
È semplice

Tutto ciò di cui hai bisogno è amore (tutti insieme, ora!)
Tutto ciò di cui hai bisogno è amore (tutti insieme!)
Tutto ciò di cui hai bisogno è amore, amore
L’’amore è tutto ciò di cui hai bisogno (l’’amore è tutto ciò di cui hai bisogno)

PAUL MC CARTNEY  E  JOHN LENNON

Published in: on novembre 20, 2014 at 07:07  Comments (1)  

We can work it out

Try to see it my way
Do I have to keep on talking till I can’t go on?
While you see it your way
Run the risk of knowing that our love may soon be gone
We can work it out
We can work it out

Think of what you’re saying
You can get it wrong and still you think that it’s alright
Think of what I’m saying
We can work it out and get it straight, or say good night
We can work it out
We can work it out

Life is very short, and there’s no time
For fussing and fighting, my friend
I have always thought that it’s a crime
So I will ask you once again

Try to see it my way
Only time will tell if I am right or I am wrong
While you see it your way
There’s a chance that we may fall apart before too long
We can work it out
We can work it out

Life is very short, and there’s no time
For fussing and fighting, my friend
I have always thought that it’s a crime
So I will ask you once again

Try to see it my way
Only time will tell if I am right or I am wrong
While you see it your way
There’s a chance that we may fall apart before too long
We can work it out
We can work it out

§

NOI POSSIAMO FARCELA

Prova a vederla secondo il mio punto di vista
Devo continuare a parlare fino a quando non ce la farò più?
Finchè la vedrai a modo tuo
Corri il rischio di pensare che il nostro amore possa presto finire
Ma noi ce la possiamo fare
Noi possiamo farcelaPensa a quello che stai dicendo
Potresti sbagliare ma continuare a credere di aver ragione
Pensa a quello che sto dicendo io
Possiamo farcela e tirare dritto, oppure dirci buonanotte
Ma noi ce la possiamo fare
Noi possiamo farcelaLa vita è troppo breve e non abbiamo tempo
per agitarci e litigare, amica mia
Ho sempre pensato che sia un crimine..
Perchè te lo chiederò ancora una volta:Prova a vederla dal mio punto di vista
Solo il tempo mi dirà se ho torto o ragione
Finchè la penserai a modo tuo
C’è la possibilità che potremmo separarci tra non molto
Ma noi ce la possiamo fare
Noi possiamo farcela

PAUL MC CARTNEY E JOHN LENNON
.

Here, There and Everywhere

To lead a better life
I need my love to be here

Here, making each day of the year
Changing my life with a wave of her hand
Nobody can deny that there’s something there

There, running my hands through her hair
Both of us thinking how good it can be
Someone is speaking, but she doesn’t know he’s there

I want her everywhere
And if she’s beside me I know I need never care
But to love her is to need her

Everywhere, knowing that love is to share
Each one believing that love never dies
Watching her eyes and hoping I’m always there

I want her everywhere
And if she’s beside me I know I need never care
But to love her is to need her

Everywhere, knowing that love is to share
Each one believing that love never dies
Watching her eyes and hoping I’m always there

Here, there, and everywhere
Here, there, and everywhere

§

QUI, LÀ E IN OGNI LUOGO

Affinchè la mia vita sia migliore
Ho bisogno che il mio amore sia qui

Qui, cambiando la mia vita ogni giorno
Con un movimento della sua mano
Nessuno può negare che là ci sia qualcosa

Là, passando la mano tra i suoi capelli
Pensando entrambi come può essere bello
Qualcuno sta parlando ma lei non sa che è là

La voglio in ogni luogo
E se mi è vicina so che non ho bisogno di nient’altro
Ma amarla è aver bisogno di lei

In ogni luogo, sapendo che l’amore è condividere
Ciascuno credendo che l’amore non muore
Guardando i suoi occhi e sperando di essere sempre là

La voglio in ogni luogo
E se mi è vicina so che non ho bisogno di nient’altro
Ma amarla è aver bisogno di lei

In ogni luogo, sapendo che l’amore è condividere
Ciascuno credendo che l’amore non muore
Guardando i suoi occhi e sperando di essere sempre là

Essere là e in ogni luogo
Qui, là e in ogni luogo

PAUL MC CARTNEY

Published in: on dicembre 4, 2011 at 07:39  Comments (2)  
Tags: , , , , , , ,

Free as a Bird

Free as a bird
It’s the next best thing to be
Free as a bird

Home, home and dry
Like a homing bird I’ll fly
As a bird on wings

Whatever happened to
The life that we once knew
Can we really live without each other?

Where did we lose the touch
That seemed to mean so much?
It always made me feel so

Free as a bird
Like the next best thing to be
Free as a bird

Home, home and dry
Like a homing bird I’ll fly
As a bird on wings

Whatever happened to
The life that we once knew
Always made me feel so free

Free as a bird
It’s the next best thing to be
Free as a bird
Free as a bird
Free as a bird

Free…

§

Libero come un uccello
E’ la cosa migliore che si possa essere
Libero come un uccello

A casa, a casa e asciutto
Come un uccello guidato
Volerò sulle ali

Qualsiasi cosa sia successa
alla vita che abbiamo conosciuto un tempo
possiamo davvero vivere l’uno senza l’altro?

Dove abbiamo perso il tocco
che sembrava significare tanto?
Lui mi ha sempre fatto sentire così

Libero come un uccello
come la cosa migliore che si possa essere
libero come un uccello

A casa, a casa e asciutto
come un uccello guidato
volerò come un uccello sulle ali

Qualsiasi cosa sia successa
alla vita che abbiamo conosciuto un tempo

mi ha sempre fatto sentire così libero

Libero come un uccello
E ‘ la cosa migliore che si possa essere
Libero come un uccello
Libero come un uccello
Libero come un uccello

Libero…

PAUL MC CARTNEY E JOHN LENNON

Published in: on luglio 16, 2011 at 06:50  Comments (2)  
Tags: , , , , , ,

The Fool on the Hill

Day after day alone on the hill,
The man with the foolish grin
is keeping perfectly still,

But nobody wants to know him,
They can see that he’s just a fool,
And he never gives an answer,

But the fool on the hill
Sees the sun going down,
And the eyes in his head,
See the world spinning round.

Well on his way, head in a cloud,
The man of a thousand voices
talking percetly loud

But nobody ever hears him,
Or the sound he appears to make,
And he never seems to notice,

But the fool on the hill
Sees the sun going down,
And the eyes in his head,
See the world spinning round.

And nobody seems to like him
They can tell what he wants to do.
And he never shows his feelings,

But the fool on the hill
Sees the sun going down,
And the eyes in his head,
See the world spinning round.

Oh, oh, oh
Round ‘n round ‘n round
‘n round ‘n round

And he never listens to them
He knows that they’re the fools
They don’t like him

The fool on the hill
Sees the sun going down,
And the eyes in his head,
See the world spinning round.

Oh, round ‘n round ‘n round
‘n round ‘n round
Oh!

§

IL FOLLE SULLA COLLINA

Un giorno dopo l’altro, da solo su una collina,
un uomo con un sorriso folle rimane perfettamente tranquillo,
ma nessuno vuole conoscerlo.
Vedono che è soltanto un matto e che non risponde mai.
Ma il folle sulla collina vede il sole tramontare
e gli occhi nella sua mente vedono il mondo girare.
Ormai partito con la testa tra le nuvole,
l’uomo dalle mille voci parla forte,
ma nessuno sente nè lui, nè il suono che sembra emettere;
e lui sembra non accorgersene mai.
Ma il folle sulla collina vede il sole tramontare
e gli occhi nella sua mente vedono il mondo girare.
Sembra non piacere a nessuno.
Possono anche indovinare ciò che vuole,
però lui non mostra mai i suoi sentimenti.
Ma il folle sulla collina vede il sole tramontare
e gli occhi nella sua mente vedono il mondo girare.
Non li ascolta mai, sa che i matti sono loro.
Non piace alla gente.
Ma il folle sulla collina vede il sole tramontare
e gli occhi nella sua mente vedono il mondo girare.

PAUL MC CARTNEY  E  JOHN LENNON

Across the Universe

Words are flowing out like endless rain into a paper cup,
They slither wildly as they slip away across the universe
Pools of sorrow, waves of joy are drifting through my open mind,
Possessing and caressing me.
Jai guru deva, om
Nothing’s gonna change my world,
Nothing’s gonna change my world.
Nothing’s gonna change my world.
Nothing’s gonna change my world.

Images of broken light which dance before me like a million eyes,
They call me on and on across the universe,
Thoughts meander like a restless wind inside a letter box
They tumble blindly as they make their way
Across the universe
Jai guru deva, om,
Nothing’s gonna change my world,
Nothing’s gonna change my world.
Nothing’s gonna change my world.
Nothing’s gonna change my world.

Sounds of laughter shades of life are ringing
Through my opened ears inciting and inviting me
Limitless undying Love which shines around me like a
million suns, and calls me on and on
Across the universe
Jai guru deva, om,
Nothing’s gonna change my world,
Nothing’s gonna change my world.
Nothing’s gonna change my world.
Nothing’s gonna change my world.

Jai guru deva
Jai guru deva
Jai guru deva
Jai guru deva

§

ATTRAVERSO L’UNIVERSO

Le parole stanno scivolando fuori come una pioggia infinita in una tazza di carta
Scivolano selvaggiamente e si disperdono nell’universo
pozze di dolore, onde di gioia alla deriva nella mia mente aperta
possedendomi e accarezzandomi
Jai guru deva om.

Niente cambierà il mio mondo
Niente cambierà il mio mondo
Niente cambierà il mio mondo
Niente cambierà il mio mondo

Immagini di luci spezzate danzano davanti a me come milioni di occhi
Mi chiamano attraverso l’universo
Pensieri vagano come un vento irrequieto dentro una cassetta della posta
Cadono alla cieca mentre seguono la propria strada attraverso l’universo
Jai guru deva om.

Niente cambierà il mio mondo
Niente cambierà il mio mondo
Niente cambierà il mio mondo
Niente cambierà il mio mondo

Suoni delle ombre ridenti dell’amore fischiano attraverso le mie orecchie aperte
Incitandomi e invitandomi
Amore senza limite e senza fine che splende attorno a me come un milione di soli
Mi chiama attraverso l’universo
Jai guru deva om.

Niente cambierà il mio mondo
Niente cambierà il mio mondo
Niente cambierà il mio mondo
Niente cambierà il mio mondo

Jai guru deva om,
Jai guru deva om,
Jai guru deva om…

PAUL MC CARTNEY E JOHN LENNON


Yesterday

Yesterday, all my troubles seemed so far away,
Now it looks as though they’re here to stay,
Oh I believe in yesterday.
Suddenly, I’m not half to man I used to be,
There’s a shadow hanging over me.
Oh yesterday came suddenly.
Why she had to go?
I don’t know she woldn’t say.
I said something wrong,
now I long for yesterday.
Yesterday, love was such an easy game to play,
Now I need a place to hide away,
Oh I believe in yesterday.

§

IERI

Ieri, tutti i miei problemi sembravano allontanarsi,
ora sembra quasi che stiano di casa qui,
oh io credo in ieri.
Improvvisamente, non sono l’uomo che ero,
c’è un’ombra che sta sopra di me.
Oh ieri è venuto improvvisamente.
Perche lei se n’è dovuta andare?
Non so, non l’ha voluto dire.
Ho detto qualcosa di sbagliato,
ora vorrei che fosse ieri.
Ieri, l’amore era un gioco così facile da giocare,
ora ho bisogno di un posto dove nascondermi,
oh, io credo in ieri.

PAUL MC CARTNEY E JOHN LENNON

Published in: on luglio 2, 2010 at 07:36  Comments (4)  
Tags: , , , , , , ,

The long and winding road

The long and winding road
That leads to your door
Will never disappear
I’ve seen that road before
It always leads me here
Lead me to your door

The wild and windy night
That the rain washed away
Has left a pool of tears
Crying for the day
Why leave me standing here
Let me know the way

Many times I’ve been alone
And many times I’ve cried
Any way you’ll never know
The many ways I’ve tried

But still they lead me back
To the long winding road
You left me standing here
A long long time ago
Don’t leave me waiting here
Lead me to your door

But still they lead me back
To the long winding road
You left me standing here
A long long time ago
Don’t leave me waiting here
Lead me to your door

§

La lunga e tortuosa strada

che conduce alla tua porta

non sparirà mai.

L’ho già vista un tempo quella strada,

mi guida sempre qui.

Guidami alla tua porta.

La notte desolata e ventosa

che la pioggia ha lavato via

ha lasciato uno stagno di lacrime

piangendo per tutto il giorno.

Perchè mi fai restare qui?

Fammi conoscere la strada.

Molte volte sono stato solo,

molte volte ho pianto.

Non saprai comunque mai

le molte vie che ho provato.

Ma loro mi portano ancora indietro,

alla lunga, tortuosa strada.

Tu mi hai lasciato qui

tanto, tanto tempo fa.

Non lasciarmi qui ad aspettare.

Guidami alla tua porta.

Ma loro mi portano ancora indietro,

alla lunga, tortuosa strada.

Tu mi hai lasciato qui

tanto, tanto tempo fa.

Non lasciarmi qui ad aspettare.

Guidami alla tua porta.

PAUL MC CARTNEY e JOHN LENNON


Published in: on gennaio 24, 2010 at 07:00  Comments (3)  
Tags: , , , , ,